domenica 25 gennaio 2015

Stefano Gross non riesce a ripetere lo staordinario exploit di Adelboden e Wengen, ma si riconferma sempre fra i migliori, chiudendo all'ottavo posto lo slalom speciale di Kitzbuehel, dove sale in cattedra un superlativo Mattias Hargin. In chiave azzurra ottimo Giuliano Razzoli, mentre Cristian Deville è ancora nei trenta con un 27esimo posto, che gli consente di recuperare la graduatoria Fis

Ultime news

domenica 25 gennaio 2015

Ancora un super Davide Magnini in Coppa del Mondo di sci alpinismo. La promessa di Vermiglio, al primo anno di categoria ha centrato due medaglie d'argento nella tappa di Arcalis, in Andorra

domenica 25 gennaio 2015

Il norvegese Tord Asle Gjerdalen e l’austriaca Katerina Smutna hanno vinto oggi la 42.a edizione della Marcialonga di Fiemme e Fassa. Il migliior azzurro è Giorgio Di Centa, che chiude 26esimo. Il primierotto Debertolis è 33esimo, il fiemmese Riccardo Mich 43esimo

domenica 25 gennaio 2015

Nella Marcialonga Young riservata agli juniores si è imposto Paolo Ventura delle Fiamme Gialle, davanti a Giacomo Gabrielli, staccato di 16 secondi e di Anton Daprà. Fra le pari età il successo ha arriso alla moenese Caterina Ganz delle Fiamme Oro

venerdì 23 gennaio 2015

Assegnati i primi titoli trentini dello sci alpino, quelli del superG giovani. Nuovi campioni sono dunque risultati Alberto Spagolla e Lucrezia Fantelli della società organizzatrice. Fra gli aspiranti Claudia Bonacci e Gianluca Seri

sabato 24 gennaio 2015

Presentazione a Villa Madruzzo a Trento della squadra italiana under 18 che parteciperà agli EYOF 2015 nel Voralberg e nel Liechtestein. Fra i 35 convocati il Trentino è la regione con la maggior rappresentanza, con ben 8 atleti

sabato 24 gennaio 2015

Sono ben 11 gli atleti trentini convocati per i Campionati del mondo di sci nordico juniores e under 23, in programma ad Almaty (Kazakstan) dall'1 all'8 febbraio, per le specialità sci di fondo e salto e combinata nordica

giovedì 22 gennaio 2015

L'edizione 2015 della Lavazeloppet ha visto primeggiare Mattia Pellegrin delle Fiamme Oro e Francesca Di Sopra delle Fiamme Gialle, su un percorso ridotto a 16 km con 3 giri fra pista Campiol e pista Torbiera

mercoledì 21 gennaio 2015

Podio rivoluzionato rispetto alla prima giornata nel secondo slalom gigante Fis della Marangoni Cup di Folgaria. A trionfare è stato infatti Florian Eisath delle Fiamme Gialle, davanti al francese Nicolas Lambert e al piemontese dei Carabinieri Giovanni Borsotti

domenica 28 dicembre 2014

Riportiamo in allegato la lettera che la direzione dello Ski College intende divulgare a tutti gli studenti atleti dell'anno 2001, che dovranno eventualmente iscriversi entro gennaio 2015