Notizie

Deville è bronzo ai Assoluti di slalom di Bormio
sabato 30 dicembre 2017

Cristian Deville
Cristian Deville

Cristian Deville porta a casa un’altra medaglia ai campionati italiani di slalom speciale e arricchisce il suo già corposo palmares. Il moenese delle Fiamme Gialle ha infatti ottenuto il bronzo nella gara tricolore di Bormio, alle spalle del neo campione Riccardo Tonetti, e del carabiniere Fabian Bacher.
Grande rimonta nella seconda frazione per il bolzanino delle Fiamme Gialle, quarto al termine della prima manche, e capace di recuperare fino alla prima posizione, relegando al secondo posto il carabiniere Fabian Bacher (che comandava a metà gara) e al terzo l'altro finanziere Cristian Deville. In questo caso la gara valeva come tappa del Gran Pemio Italia seniores (riservato agli atleti non inseriti in squadre nazionali), che ha visto il successo di Deville su Nicolò Colombi e Stefano Baruffaldi. Da segnalare poi il decimo posto del lavaronese Davide Da Villa, il 17esimo di Martino Rizzi del Comitato Trentino, il 20esimo di Alessio Fontanazzi delle Fiamme Oro,

Vivien Insam è la nuova campionessa italiana di slalom femminile. La ventenne poliziotta di Selva Val Gardena ha conquistato lo scudetto tricolore sulla pista di Bormio, dove ha totalizzato il tempo di 1'57"36, grazie al quale ha preceduto di 14 centesimi la valdostana del Centro Sportivo Esercito Martina Perruchon, terza la bergamasca del Centro Sportivo Esercito Roberta Midali a 30 centesimi, mentre la gara Fis ha registrato il secondo posto della svizzera Charlotte Chable e il quarto dell'altra elvetica Nicole Good. Nella top ten sono presenti anche Michela Azzola, Federica Sosio, la trentina d’adozione Marta Rossetti, Petra Smaldore e Chiara Gmuer.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.