Notizie

Liberatore chiude la stagione con una vittoria a Pampeago
venerdì 6 aprile 2018

Federico Liberatore (Foto Elvis Piazzi)
Federico Liberatore (Foto Elvis Piazzi)

Federico Liberatore davanti a tutti nel secondo slalom FIS di Pampeago (TN) organizzato dalla collaudata doppia regia GS Fiamme Gialle e ASD Dolomitica di Predazzo. Il poliziotto fassano ha preceduto sul podio il vincitore di gara-1, l’austriaco Dominik Raschner (staccato di 29 centesimi) e il carabiniere Hannes Zingerle finito al terzo posto a 90 centesimi da Liberatore. Nella top-ten della gara che ha visto al via un’ottantina di concorrenti provenienti da ben 10 Nazioni troviamo, in 9^ posizione, un buon Stefano Baruffaldi seguito, sempre per i colori azzurri, da Giovanni Borsotti in 11^ piazza. Giuliano Razzoli, ieri 5°, non ha concluso la seconda manche, così come il trentino Andrea Ballerin che ieri si era messo in evidenza classificandosi nella scia del “Razzo” con un ottimo sesto posto. Lo slalom odierno, valido per il “Trofeo Paolo Varesco e Mario Deflorian” conclude l’ormai tradizionale due-giorni FIS che, grazie alla collaudata sinergia Dolomitica-Fiamme Gialle, porta da diversi anni a questa parte sulle nevi della Val di Fiemme tanti campioni dello slalom, che scelgono le piste trentine per chiudere la loro lunga stagione agonistica invernale.

LA CLASSIFICA

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,454 sec.