Notizie

Casagrande ancora d'oro, Bettega e Ravelli a medaglia
domenica 3 febbraio 2019

Gabriel Casagrande
Gabriel Casagrande

Gabriel Casagrande concede il bis anche nella seconda giornata dei campionati italiani allievi di biathlon, mettendosi al collo un’altra medaglia tricolore nella gara ad inseguimento. L’alfiere della Dolomitica di Predazzo, che frequenta lo Ski College Val di Fassa, ha concluso la sua prova con il tempo di 28’55” senza commettere alcun errore al poligono. Sul secondo gradino del podio l’asiaghese Matteo Finco, con un ritardo di 21 secondi, mentre il bronzo è ancora made in Trentino grazie a Samuele Bettega del Primiero, che invece ha accusato un gap di 49 secondi, con due errori al poligono.
Le medaglie trentine nella seconda giornata dei campionati italiani sono però tre, visto che Ilary Ravelli del Fondo Val di Sole, ha concluso al secondo posto nella categoria ragazze, terminando la sua prova con un ritardo di 16 secondi dalla vincitrice, la piemontese Carlotta Gautero. Lisa Brusaferri ha concluso tredicesima e Letizia Moreschini diciottesima.
Fabiana Carpella della Cornacci di Tesero nella under 15 femminile è fuori dalla zona medaglia per 20 secondi a seguito di un errore nell’ultima sessione di tiro, chiudendo comunque in quarta posizione e dimostrando il suo valore a livello nazionale. Sesta piazza poi per Silvia Bertolini dello Sci Fondo Val di Sole, decimo per Giulia Andrighi, dodicesimo per Serena Rigo entrambe del Fondo Val di Sole, quindi quattordicesimo per Elisa Lorenzoni della Cornacci e diciannovesimo per Alessia Forlin del Primiero. La medaglia d’oro è andata alla friulana Ilaria Scattolo.
Nella categoria ragazzi vince l’altoatesino Hannes Bacher, con Giovanni Puller del Fondo Val di Sole ventitreesimo.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,625 sec.