Notizie

Assegnati i titoli trentini di biathlon a Lago di Tesero
martedì 5 marzo 2019

Ancora un impegno organizzativo per l’Unione sportiva Dolomitica di Predazzo dopo l’intenso fine settimana dei campionati italiani ragazzi e allievi al poligono di Lago di Tesero. Un martedì grasso dedicato ai campionati trentini di biathlon ad aria compressa per le categorie cuccioli, ragazzi e allievi nella formula sprint e una sfida calibro 22 per aspiranti, giovani e senior, che hanno messo in evidenza i biathleti già primattori in queste gare stagionali.
Fra i giovani la medaglia d’oro è andata al collo di Elia Zeni della Cornacci su Daniele Bonvicin del Castello di Fiemme, quindi di Lucrezia Parolari del Lavazè Varena, mentre fra gli aspiranti in campo maschile si è imposto Riccardo Zanon della Cauriol sul compagno di squadra Simone Vanzetta e su Gabriel Casagrande, che si è cimentato in questa occasione con il fucile superiore. In campo femminile affermazione per Giulia Andrighi dello Sci Fondo Val di Sole, davanti ad Anael Mezzacasa del Primiero, quindi Elisa Lorenzoni della Cornacci.
Scendendo nella sfida ad aria compressa nella categoria allievi oro per Thomas Baldessari della Dolomitica, davanti a Daniel Terzer e Alessandro Gianera, mentre fra le ladies affermazione per Nicole Troi del Val Fiorentina, veneta e quindi fuori classifica per il titolo trentino.
Nella categoria ragazzi si è imposto Lorenzo Loss del Primiero sul veneto Giulio Troi, quindi Oscar Panizza del Val di Sole (argento) e Alessio Vinante della Cornacci. Fra le pari età prima Desiree Ribbi dell’Aldo Moro, quindi la solandra neo campionessa trentina Ilary Ravelli del Fondo Val di Sole, seguita da Lisa Brusaferri del Val di Sole e Sara Forlin del Primiero.
Scendendo fra i giovanissimi Gabriele carrara ha vinto in campo maschile davanti a Dylan Andrich, Mauro Ravelli del Val di Sole, Damiano Delvai della Cornacci. In campo femminile prima Lisa Ganz, seconda Vera Benvenuti del Fondo Val di Sole e terza Caterina Valt del Val Bios. Argento trentino per Greta Carolli, bronzo per Martina Bettega.

LE CLASSIFICHE

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,672 sec.