Notizie

Nadia Fanchini a Pejo ha raccontato la sua preparazione in acqua
martedì 9 luglio 2019

I relatori dell'incontro di Pejo
I relatori dell'incontro di Pejo

«Viviamo l’Acqua» è stato il titolo del programma di incontri legati al mondo dell’acqua organizzati come ogni anno in Val di Pejo dal locale consorzio turistico. E non è mancato un momento che ha coinvolto campioni e personaggi della Federazione Italiana Sport Invernali, in particolar modo nell’incontro pubblico andato in scena presso le Terme di Pejo, che aveva come tema: «Acqua e sport, i vantaggi dell’idroterapia per la riabilitazione di pazienti ortopedici».
E chi meglio della campionessa bresciana Nadia Fanchini poteva essere testimonial e attrice principale del dialogo, durante il quale ha raccontato come la sua preparazione dopo i ben 9 infortuni patiti in pista aveva una predominante in piscina e in acqua, ideale per sviluppare i propri muscoli e la propria agilità. Nadia, che si è ritirata dalle competizioni perché è in dolce attesa, si è prestata a fotografie e selfie con il pubblico presente.
Interessanti poi gli interventi del professor Andrea Panzeri, presidente della Commissione Medica della Fisi, e del professor Mario Cristofolini, mentre gli aspetti tecnici sono stati illustrati dal responsabile della squadra femminile di slalom speciale Matteo Guadagnini e dal preparatore atletico della squadra di discesa femminile Luca Scarian. Sulla validità della riabilitazione presso le terme di Pejo ha poi illustrato la fisioterapista Alessia Dallavalle.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,703 sec.