Notizie

Elia Zeni due volte a podio in Coppa Italia
domenica 12 gennaio 2020

Il gruppo di atleti del Comitato Trentino
Il gruppo di atleti del Comitato Trentino

Continua il buon momento di Elia Zeni in Coppa Italia di biathlon, andata in scena a Bionaz, in Val d’Aosta. Il giovane atleta del 2001, tesserato con l’As Cauriol, ha infatti ottenuto la vittoria nella 10 km mass start della categoria under 19 nella giornata di sabato, staccando di 4 secondi Denis Muscarà dello sci club valdostano Brusson.
Il fiemmese è salito sul podio anche nella seconda giornata di gare, nella sfida sprint, chiudendo a 55 secondi dal vincitore Stefano Canavese del Cs Esercito.
Sul podio nella sprint anche il solito primierotto Tommaso Giacomel nella sfida under 22, giungendo a soli 8 secondi dal vincitore Patrick Braunhofer, a causa di un errore di troppo nella seconda sessione di tiro. Nella competizione del giorno precedente (mass start sui 12,5 km) l’alfiere delle Fiamme Gialle ha gettato al vento la possibilità di podio e di vittoria per un filotto di 3 errori nell’ultimo tiro.
Nella sprint in evidenza anche Riccardo Zanon della Cauriol, che ha ottenuto il quarto posto nella categoria under 17, con Gabriel Casagrande della Dolomitica dodicesimo. Il fiemmese Zanon era risultato il migliore trentino anche nella mass start, chiudendo la sfida in undicesima posizione, con Casagrande ventesimo.
Nella gara sprint aspiranti Silvia Bertolini dello Sci Fondo Val di Sole ha ottenuto il quinto posto, quindi la compagna di squadra Serena Rigo l’ottavo e Fabiana Carpella della Cornacci la decima piazza. Sempre nella stessa gara 18^ Giulia Andrighi e 22^ Irene Vinante. Nella mass start la migliore era stata Fabiana Carpella, settima, quindi Silvia Bertolini undicesima, Giulia Andrighi quindicesima e Serena Rigo diciasettesima.
Per quanto riguarda invece i risultati della under 19 femminile Lucrezia Parolari dell’Us Lavazè Varena ha ottenuto un 10° posto nella sprint e un 15° nella mass start, quindi Anael Mezzacasa un 15° nella sprint e un 16° nella mass start. Al maschile da segnalare anche il 16° di Samuele Lorenzoni nella sprint (10° nella mass start) e il 18° nella sprint di Franco Marta (15° nella mass start).
Nella under 22 sedicesimo Daniele Bonvicini nella sprint e 15° nella mass start.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.