Notizie

Fantastici Scalet e Gaio, bronzo agli assoluti di slittino
venerdì 6 gennaio 2012

Simone Scalet e Simone Gaio in azione
Simone Scalet e Simone Gaio in azione

Arriva dallo slittino la prima medaglia tricolore della stagione invernale. Un bronzo ottenuto nel doppio dai primierotti Simone Scalet e Simone Gaio ai campionati italiani assoluti, disputati a Flassin, in Val d'Aosta. Per i due atleti tesserati con l'Us Primiero è la riconferma del terzo posto conquistato a Funes lo scorso anno, ma in questa occasione hanno davvero sfiorato la medaglia d'argento, visto che dopo il secondo intertempo erano in seconda posizione, svanita poi nel finale per un grave errore. Una grande prestazione che conferma Scalet – Gaio ai vertici di questa disciplina a livello nazionale. Scalet da questa stagione ha abbandonato il singolo per dedicarsi esclusivamente al doppio e al nuovo incarico di allenatore della squadra del comitato Trentino. La vittoria è andata ai vincitori della coppa del Mondo della passata stagione Pigneter – Clara, seguiti dal duo Clara – Gruber.
Nel singolo Renate Gietl e Patrick Pigneter come l´anno scorso a Funes si sono riconfermati campioni italiani. Il miglior trentino è risultato Corrado Lucian, che ha concluso in 14ª posizione, mentre Simone Gaio ha concluso 18°, seguito da Loris Simion, 19°. Sfortunata gara per il portacolori del Comitato Trentino Salvadori Giovanni, che dopo una buona prima manche, ha rovinato tutto nella seconda dove è uscito di pista ed ha chiuso in 20° posizione assoluta.
Nelle categorie giovanili si sono imposti Sarah Gruber di Lazfons ed Alex Gruber di Villandro tra gli Juniores, Carmen Planötscher e Martin Kerschbaumer di Fiè tra gli Aspiranti, Sandra Plieger di Velturno e Fabian Malleier di Foiana tra gli Allievi. Manuel Gaio, ha commesso lo stesso errore del compagno di comitato Salvadori ed ha concluso in 12° posizione.
Gli slittinisti primierotti hanno poi partecipato alla prima prova di Coppa Europa di slittino su pista naturale, sempre a Flassin, dove il solito Pigneter ha fatto registrare il miglior crono in entrambe le manche. Quattordicesima piazza per l’esperto Corrado Lucian. Nella categoria aspiranti settimo posto per Giovanni Salvadori, davanti a Loris Simion e Manuel Gaio, che ha pure partecipato alla gara allievi concludendo ottavo. La coppia Scalet-Gaio ha poi ottenuto il sesto posto nel doppio.
Infine il team trentino ha partecipato a Plan de Gralba, in Val Gardena, ad una gara valevole come qualificazione nazionale. Buona prestazione per i nostri atleti che hanno conquistato tre podi. Vittoria assoluta e di categoria per il doppio Simone Scalet – Simone Gaio. Nella categoria seniores, secondo posto per l’esperto Corrado Lucian, terzo assoluto nella generale. Nella categoria aspiranti, secondo posto per il portacolori del Comitato Trentino Giovanni Salvadori. Quarta e quinta piazza per Simone Gaio e Loris Simion, tra gli allievi quinta piazza per Manuel Gaio.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,219 sec.