Notizie

Rottura dei bastoncini per Mocellini e Caola nella sprint
domenica 28 gennaio 2018

Come ai campionati italiani di Vermiglio anche in occasione della gara sprint a skating, che ha visto l'esordio dei campionati mondiali juniores di Goms, in Svizzera, i trentini Simone Mocellini e Giovanni Caola sono usciti di scena ai quarti di finale a causa della rottura dei bastoncini.
In chiave azzurra il friulano Davide Graz è giunto quinto. Il diciassetenne finanziere originario di Pieve di Cadore e residente a Sappada ha concluso la finale a sei alle spalle del francese Tom Mancini che ha vinto il titolo davanti al norvegese Joergen Lippert e allo svizzero Valerio Grond. Quarto l'altro transalpino Vincent Buiatti e sesto il norvegese Jon Rolf Hope.
Nella sprint femminile oro alla svedese Moa Lundgren davanti alla norvegese Kristine Skistad, bronzo all'altra svedese Frida Karlsson. Eliminate nei quarti di finale Martina Bellini e Chiara De Zolt Ponte, fuori nelle qualificazioni Cristina Pittin e Noemi Glarey. Lunedì 29 gennaio è in programma la sprint della categoria under 23.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.