Notizie

Giulia Stürz supera Caterina Ganz in Coppa Italia
lunedì 12 febbraio 2018

Giulia Stürz (foto Flavio Becchis)
Giulia Stürz (foto Flavio Becchis)

Due giorni di Coppa Italia di fondo a Spiazzi di Gromo. Nella prova individuale a tecnica libera si è imposta la teserana Giulia Stuerz (Fiamme Oro) che sui 10 km ha vinto nel tempo di 26:58.7, 2° Caterina Ganz (Fiamme Gialle) distanziata di 11”0 e 3° Virginia De Martin Topranin (Cs Carabinieri) a 14”4.
Nella gara maschile sui 15 km gli anni sembrano proprio non passare per Fabio Pasini, che sul percorso di casa ha saputo fare la differenza sui tre giri di 5 km. L’atleta del Centro Sportivo Esercito ha concluso nel tempo di 35:30.4, al secondo posto grande prestazione del piemontese della Valle Stura Lorenzo Romano distanziato di 25”3 e 3° Sebastiano Pellegrin a 25”7.
Fabio Pasini è saldamente al comando nella classifica provvisoria Sportful e la prossima domenica alla Val Casies potrà ulteriormente incrementare il suo vantaggio.
Nella categoria femminile Alice Canclini conferma la leadership della classifica generale di Coppa Italia Sportful con 674 punti, inseguie seconda Giulia Stuerz a 12 punti dalla capolista.
Leader tra gli Under 23 sono sempre Mikael Abram ed Anna Comarella e tra i civili i due altoatesini Florian Cappello e Lea Demez.
Nella sprint del giorno precedente grande prestazione nella categoria senior maschile di Florian Cappello (Asv Prad) che ha confermato l’ottimo stato di forma ed ha vinto dopo aver dominato fin dai primi metri di gara. Sul finale ha preceduto l’atleta di casa Fabio Pasini (Cs Esercito) e 3° Simone Daprà (Fiamme Oro).
Nella categoria femminile ha vinto Francesca Baudin (Fiamme Gialle) dopo un lungo testa a testa con Alice Canclini (Cs Esercito), 3° Virginia De Martin (Cs Carabinieri).
Nelle qualifiche il miglior tempo, sui 1800 metri, lo ha realizzato tra i maschi Giacomo Gabrielli (Cs Esercito) con il tempo di 4:13.44, 2° Tommaso Dellagiacoma (Cs Carabinieri) a 1”12 e 3° Stefano Gardener (Cs Carabinieri) a 2”95. 1200 metri per categoria femminile, il miglior tempo è stato realizzato da Francesca Baudin (Fiamme Gialle) nel tempo di 3:09.27, 2° Alice Canclini (Cs Esercito) a soli 9/100 e 3° Caterina Ganz (Fiamme Gialle) a 2”72.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.