Notizie

Giandomenico Salvadori è 13° nella 15 di Lahti
domenica 4 marzo 2018

Buona prova per il primierotto Giandomenico Salvadori nella 15 km a tecnica classica di Lahti vinta da Alexey Poltoranin. Poltoranin ha fermato il cronometro sul 33:11.9, e ha chiuso la sua performance con 9 secondi di vantaggio rispetto ad Alexander Bolshunov e 21 dal padrone di casa Livo Niskanen. Quattro italiani al traguardo, il migliore è Francesco De Fabiani 11o, seguito da vicino da Giandomenico Salvadori 13o. Più lontani invece Maicol Rastelli 30o e Dietmar Noeckler 31o.
A Cogne si sono invece conclusi gli Opa Games, dove Sara Pellegrini ha ottenuto il podio nella gara senior femminile: seconda. Ancora una buona prestazione per Ilenia Defrancesco quarta, dopo il secondo posto in classico, che non è riuscita nel finale a resistere all’attacco della francese Bentz. Quinto posto per Caterina Ganz, che ha concluso davanti a Virginia De Martin Topranin e una Ilaria Debertolis che ha fatto registrare il terzo tempo di giornata.
Senza storia la 15km a inseguimento maschile nella quale hanno dominato i francesi occupando tutto il podio con Backscheider, Tiberghien e Lapierre. Per non farsi mancare nulla Robin Duvillard, giunto quinto, ha fatto segnare il miglior tempo di giornata. Per l’Italia due atleti nella top ten: sono Mirco Bertolina sesto e Paolo Fanton settimo. Seguono Simone Daprà 12°, Stefano Gardener 17°, Paolo Ventura 19°, Giacomo Gabrielli 38° e Tommaso Dellagiacoma 39°.
Fra gli junior Stefano Dellagiacoma è 20°, Simone Mocellini 23° e Giovanni Caola 32°. In campo femminile Gloria Vinante chiude al 26° posto.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.