Notizie

Lucrezia Fantelli è campionessa italiana skicross
venerdì 29 marzo 2019

Lucrezia Fantelli
Lucrezia Fantelli

Lucrezia Fantelli è la nuova campionessa italiana 2019 di skicross, a coronamento di una stagione davvero positiva, nella quale è riuscita ad ottenere importanti piazzamenti e pure un podio in Coppa Europa.
Al termine delle competizioni andate in scena nel park di Piancavallo la grintosa skier della Val di Sole è riuscita a precedere Carole Gilardoni e la primierotta Giuditta Cemin, che ottiene così un bronzo assoluto ma una medaglia d’oro come prima giovane.
In campo maschile successo per l’altoatesino Siegmar Klotz, capace di mettersi al collo un oro speciale, non solo perché è il primo della sua carriera: il 31enne portacolori dell'Esercito, infatti, era al rientro dopo oltre tre mesi di stop dovuti alla rovinosa caduta in semifinale nella tappa di Coppa del mondo disputata a San Candido il 22 dicembre, sulla pista di casa, quando era apparso in gran forma. Quell'infortunio gli ha impedito di proseguire la stagione e dunque di partecipare ai Mondiali, ma questo successo gli darà fiducia in vista della prossima stagione.
Klotz ha domato in finale il giovane Jamie Lee Castello, classe 1999, e Yanick Gunsch, atleta del 1997, mentre il solandro Simone Deromedis, reduce della sesta posizione ai Mondiali juniores, è riuscito a qualificarsi alla finale chiudendo al quarto posto, precedendo Patrick Wolfsgruber della Dolomitica di Predazzo. Nella graduatoria juniores medaglia d’oro per Jamie Lee Castello, argento per Simone Deromedis e bronzo per Patrick Wolfsgruber.
Nella generale da segnalare poi il nono posto del noneso di Cloz Pascal Rizzi.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,703 sec.