menu
Sci d'erba

Ambra Gasperi chiude quinta in Coppa del Mondo

Ambra Gasperi in gara a Tambre
Ambra Gasperi in gara a Tambre

Si è conclusa a Tambre, nel bellunese, l’edizione 2021 della Coppa del Mondo di sci d’erba, che ha regalato soddisfazioni ai colori azzurri grazie al secondo posto nella generale del veneto Edoardo Frau. Assoluti protagonisti del circuito anche i giovani atleti trentini, considerando che la giudicariese Ambra Gasperi ha terminato al quinto posto nella generale, il campigliano Filippo Zamboni sesto nella finale, seguito dal roveretano Daniele Buio al nono posto e l’alfiere dello Sci club Bolbeno Andrea Iori 23°.
Filippo Zamboni però si è aggiudicato la medaglia d'argento nella classifica generale della specialità slalom speciale, grazie anche alla vittoria ottenuta a Rettenbach.
Sulle piste venete sabato e domenica sono andate in scena complessivamente 6 gare, delle quali due di superG, altrettante di slalom ed infine due giganti. Analizzando i risultati degli atleti del Trentino Ski Team si è messa in evidenza ancora una volta Ambra Gasperi dello Ski Team Pinzolo, capace di ottenere il quarto posto in SupeG, il terzo in slalom speciale e il quarto in slalom gigante.
In campo maschile Filippo Zamboni del Campiglio Ski Team nella due giorni ha collezionato un 5° posto nello slalom, il 12° posto in superG, il 14° in gigante. Bilancio positivo anche per il roveretano Daniele Buio dello Ski Team Alpe Cimbra, che ha spiccato soprattutto in gigante con un 5° posto, accompagnato poi dal 10° in slalom, mentre ha sfiorato la top ten Andrea Iori con il 12° in gigante, il 13° in superG e il 17° in slalom. Presenti anche i giovani con obiettivo fare più esperienza possibile. Come Alex Galler 21° in superG, Nicolò Libardoni 28° in slalom e 38° in superG, quindi Alessandro Martinelli 41° in superG.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.