menu
Sci d'erba

Zamboni e Gasperi nuovi campioni italiani di superG

Ambra Gasperi e Filippo Zamboni
Ambra Gasperi e Filippo Zamboni

Ai campionati italiani assoluti di Montecampione (Bs), in programma da venerdì 17 a domenica 19 settembre, Filippo Zamboni ha ricominciato da dove aveva lasciato ai mondiali di Stitna Nad Vlari: con una vittoria. Infatti, il detentore della coppa del mondo juniores e vincitore di cinque medaglie iridate 2021 è stato in grado di centrare anche il titolo di campione italiano nel supergigante con il tempo di 27.28. L’atleta della A.S.D. Campi si è messo così alle spalle un altro medagliato della rassegna ceca, Daniele Buio (Polisportiva Alpe Cimbra) arrivato con il tempo di 28.16 mentre sul gradino più basso del podio Nicolò Schiavetti del Valsassina Ski Team (28.54). Quarto posto per la leggenda Edoardo Frau, alle ultime gare in carriera prima del ritiro, seguito da Alex Galler e Marco Combi.

Tra le donne spicca il talento di Ambra Gasperi (Ski Team Pinzolo) che, dopo aver portato recentemente a casa l’unico riconoscimento iridato per le azzurre, vince anche il titolo italiano nel supergigante col tempo di 29.85, battendo così la concorrenza di Margherita Mazzoncini (A.S. GT Bell1) con 31.45 e di Federica Milesi (ASD Gruppo Alpinistico Vertovese) che ha chiuso in 33.25.

Ordine d’arrivo supergigante maschile Campionati italiani assoluti Montecampione (Bs):
Filippo Zamboni 27:87
Daniele Buio + 00.29
Nicolò Schiavetti + 00.67
Edoardo Frau + 00.75
Alex Galler + 01.14
Marco Combi + 01.37
Nicolò Pettini + 01.73
Roberto Cerentin + 01.97
Alberto Bleynat + 02.27
Oscar Bazzi + 02.28
Valerio Antolini + 02.55
Otto Pasini + 02.84

Ordine d’arrivo supergigante femminile Campionati italiani assoluti Montecampione (Bs):
Ambra Gasperi 29:85
Margherita Mazzoncini + 01.60
Federica Milesi + 03.40

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.