Notizie

Ancora due medaglie ai tricolori aspiranti per Rizzi e Dalmasso
venerdì 9 marzo 2018

Buone notizie per i colori trentini arrivano da Sarentino dove si è conclusa l’ultima giornata dei Campionati Italiani Aspiranti, dedicata alla discesa libera che ha visto, in campo maschile Martino Rizzi e Giacomo Dalmasso classificarsi rispettivamente al secondo ed al terzo posto, mentre tra le esponenti del gentil sesso Margherita Gelmetti ha centrato un quarto posto a soli 3 centesimi dal podio.
Nella gara maschile la vittoria è andata al bresciano tesserato per lo Ski College Veneto Giovanni Franzoni che ha preceduto, con un vantaggio di 60 centesimi, il “noneso” dello Sporting Club Campiglio Martino Rizzi che, a sua volta, ha preceduto Giacomo Dalmasso dello Ski Team Fassa.
Scorrendo la classifica in diciannovesima posizione troviamo Luca Isabella – Ski Team Fassa – con Federico Decarli dell’US Primiero e Luca Picinini dello Ski Team Fassa in 25esima e 27esima posizione.
Tra le donne solo la sfortuna ha impedito a Margherita Gelmetti, dell’ACVR, di raggiungere un prestigioso risultato considerando che alla fine il suo distacco dal terzo gradino del podio è stato di soli 3 centesimi…un’inezia.
La vittoria odierna è andata alla valdostana dello Ski Valtournenche Heloise Edifizi che con il tempo di 1’14”72 ha preceduto due altoatesine, ovvero Sofia Kerschbaumer del Gardena Raiffeisen ed Elisa Schranzhofer del Kronplatz Skiteam.
Oltre alla già citata Gelmetti, decimo posto per Asia Pianalto del Wonder Ski, mentre Laura Bisoffi, dello Sci Club Città di Rovereto, chiude in ventiquattresima posizione.
A fine settimana il bilancio del Team Trentino è comunque ampiamente positivo e racconta di una medaglia d’oro, Giacomo Dalmasso nel supergigante, un argento – Martino Rizzi nella discesa libera – e due bronzi, ovvero ancora Giacomo Dalmasso nella discesa libera e Martino Rizzi nella combinata.
A queste medaglie dobbiamo però aggiungere anche due quarti posti, ovvero quello di Margherita Gelmetti nella discesa libera odierna e quello di Martino Rizzi nel supergigante ed il quinto posto di Werner Krause nella gara di slalom.
Tutti questi piazzamenti sono valsi al “Team Trentino” anche il quarto posto nella classifica per Comitati con 867 punti a pochissima distanza dal podio che ha visto il Comitato ospitante, l’Alto Adige, prevalere nettamente con 2.314 punti ulla Val d’Aosta - 958 punti – e sulle Alpi Centrali – 953 punti -.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.