menu
Skicross

Deromedis e Wolfsgruber prime medaglie nello skicross

Ecco i due trentini sul podio: Deromedis e Wolfsgruber
Ecco i due trentini sul podio: Deromedis e Wolfsgruber

Il Comitato Trentino e in particolar modo su volontà del presidente Angelo Dalpez è stato il primo a credere nella crescita del movimento dello skicross, fra l’alto disciplina olimpica, creando una squadra giovanile di specialità. E i risultati non sono tardati ad arrivare. E in particolar modo ai campionati italiani di Piancavallo, dove Simone Deromedis dello Sci club Anaune ha ottenuto la medaglia d’oro juniores, e Patrick Wolfsgruber dell’Unione sportiva Dolomitica ha ottenuto l’argento dopo una finale combattuta.
Assegnati anche i titoli assoluti, dove in campo maschile a trionfato Stefan Thanei (CS Carabinieri) davanti a Yanick Gunsch (ASD Prad Raiffeisen) e Andrea Tonon (Nottoli). Fuori dal podio il noneso Pascal Rizzi, Patrick Wolfsgruber, Carlo Claus e Giacomo Guenci. Fra le donne Debora Pixner (ASC Passeier) ha tagliato il traguardo nella big final davanti a Elisa Schranzhofer (Gsiesertal ASV) e Carole Gilardoni (Amici di Madesimo).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.
aperte le iscrizioni