menu
Varie

Medaglia olimpica Youth per Sieff, Radovan e Campione

La staffetta nordica vincitrice della medaglia di bronzo
La staffetta nordica vincitrice della medaglia di bronzo

Si chiudono in bellezza i Giochi Olimpici Invernali Giovanili di Losanna 2020, con una medaglia di bronzo ottenuta nella staffetta nordica mista, ovvero la nuova disciplina che ha racchiuso in un’unica gara le discipline del salto speciale, della combinata nordica e dello sci di fondo. Un bronzo centrato da sei ragazzi azzurri, dei quali tre trentini. Nel dettaglio i due saltatori altoatesini Jessica Malsiner e Mattia Galiani, i due combinatisti trentini Annika Sieff (Us Lavazè Varena) e Stefano Radovan (Gs Monte Giner) e i due fondisti Silvia Campione (As Cauriol) e il veneto Elia Barp. che rimontando nei metri finali la Francia, hanno conquistato il terzo gradino del podio con il tempo complessivo di 30'51"3, alle spalle della vincitrice Norvegia e dell'Austria.
Il medagliere azzurro complessivo (che tiene conto anche delle medaglia colte dalla FISG) si chiude dunque con due ori, tre argenti e tre bronzi, a cui si aggiungono due ori, un argento e un bronzo vinti con le squadre a nazionalità mista.
Per quanto riguarda i risultati dei 9 atleti trentini convocati ben tre possono festeggiare una medaglia di bronzo nella staffetta nordica mista, ovvero Annika Sieff, Stefano Radovan e Silvia Campione, e per tutti gli altri buoni risultati nel personale percorso di crescita sportivo. Ecco il dettaglio dei risultati:

COMBINATA NORDICA

Annika Sieff: 3^ Staffetta Nordica Mista - 6^ nella Gundersen (Hs90 + 4 km) – 9^ Team Mixed
Stefano Radovan: 3° Staffetta Nordica Mista - 6° nella Gundersen (Hs90 + 6 km) – 9^ Team Mixed
Iacopo Bortolas: 18° nella Gundersen (Hs90 + 6 km)

SALTO SPECIALE

Giada Tomaselli: 11^ Individuale HS90

SCI FONDO

Silvia Campione: 3^ Staffetta Nordica Mista - 45^ nel cross – 37^ nella sprint – 34^ nella 5 km TC
Simone Mastrobattista: 35° nella 10 km TC – 18° nel cross – 53° nella sprint

SNOWBOARD

Marilù Poluzzi: 12^ Slopestyle

SKICROSS

Jannes Debertol: 22° skicross
Samuele Cheller: non partito per infortunio in training

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.
aperte le iscrizioni