Notizie

Il primo raduno FISI nel 1935 a S. Martino
venerdì 15 maggio 2020

Un'immagine di San Martino di Castrozza nel 1935
Un'immagine di San Martino di Castrozza nel 1935

LO SAPEVATE CHE…. il primo raduno nazionale della storia della Federazione Italiana Sport Invernali (fondata a Milano il 10 ottobre 1920) si svolse in Trentino e precisamente a San Martino di Castrozza nel 1935. Fu la prima riunione dei dirigenti nazionali e periferici della FISI, organizzata per esaminare e discutere collegialmente questioni tecniche ed organizzative. All’ordine del giorno il nuovo ordinamento agonistico secondo il quale gli atleti vennero ripartiti in tre categorie (azzurri, nazionali, III categoria) con «ruoli» compilati dalla stessa Federazione al termine di ogni anno e valevoli per la stagione successiva. In pratica venne formata la prima graduatoria di punteggi della storia dello sci.
L’ordinamento sarà poi perfezionato nel 1938 quando vennero altresì rivisti i regolamenti tecnici federali sulla base delle direttive internazionali. Venne inoltre deliberato un altro punto delicato, ossia l’inquadramento dei maestri di sci che dovevano attenersi alle norme dettate dal «Manuale ufficiale di istruzione sciistico della FISI» e per i quali era stata pure stipulata una polizza assicurativa con la Cassa Interna di Previdenza del CONI. Il riconoscimento giuridico giunse a conclusione nel 1940: i maestri di sci vennero equiparati alle Guide Alpine. Oltre all’esame era necessario esibire un certificato di idoneità a tale professione rilasciato dalla FISI.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.