Notizie

Nel 1922 la prima gara della storia di slalom
venerdì 29 maggio 2020

LO SAPEVATE CHE… La prima gara di slalom della storia si disputò nel 1922 a Muerren (Svizzera) grazie all’intuizione dell’inglese Sir Arnold Lunn. Lo sciatore, alpinista e scrittore, nato in India il 18 aprile 1888 e morto a Londra il 2 giugno 1974, ebbe l’idea di organizzare una discesa caratterizzata da passaggi obbligati. Lunn era convinto che una gara progettata per testare la capacità di uno sciatore di girare in modo sicuro e rapido su un ripido terreno alpino, insistendo sul fatto che la velocità non fosse l’unico arbitro, potesse rappresentare una nuova frontiera sportiva. E così avvenne.
Lunn fu il fondatore dell'Alpine Ski Club (1908), del Ladies Ski Club (1923)[4] e del Kandahar Ski Club (1924), e fu l'organizzatore di molte gare di sci in tutto il mondo. Attraverso i suoi sforzi, le gare di Downhill e Slalom furono introdotte ai Giochi Olimpici del 1936 di Garmisch Partenkirchen.
La parola slalom, propria del dialetto della regione scandinava di Telemark, entrò nella lingua norvegese scritta verso il 1890. Nel dettaglio «sla» deriva da slad che significa “un po’ inclinato”, quindi «Lam» (si pronuncia “lom”) significa invece “traccia lasciata da qualcosa lanciato o trainato”. Per Lunn risultò il temine più adatto per identificare la nuova disciplina sportiva.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.