menu
Salto e combinata

Pittin e Buzzi noni nella team sprint fiemmese

Alessandro Pittin (foto Newspower)
Alessandro Pittin (foto Newspower)

Cielo azzurro e sole splendente in Val di Fiemme dove si è svolta la Team Sprint HS 104/ 2 x 7,5 km che ha infiammato il sabato di Coppa del Mondo della Combinata Nordica.
Alle 10 ha preso il via la prova di salto che ha visto per protagonista la coppia di Giappone II (Yamamoto – Nagai), seguita da Germania I (Frenzel - Riessle) a 9’’, Austria I a 11’’, Norvegia I a 16’’ e Giappone I a 19’’. Lotta apertissima per la vittoria e per il podio, con la migliore coppia italiana, quella dei friulani Pittin e Buzzi, all’11° posto a 58’’ dalla vetta, mentre 15.a l’altra coppia azzurra formata dagli altoatesini Costa e Kostner.
La frazione di fondo però è un affare tra Germania ed Austria, con la Norvegia costretta ad alzare bandiera bianca a metà gara. Allo sprint finale si sono presentati Fabian Riessle per la Germania e Lukas Greiderer (AUT), con il tedesco capace di sfoderare l’attacco vincente e tagliare il traguardo per primo con 1”5 sull’Austria. Terzo posto, in rimonta dal nono posto iniziale, per la Finlandia grazie ad uno sprint indiavolato di Eero Hirvonen capace di battere la concorrenza di Germania II e Norvegia I.
Vittoria quindi per Germania I (Frenzel-Riessle), al secondo posto Austria I (Lamparter-Greiderer), terzo posto per Finlandia I (Herola-Hirvonen). Nono posto per Italia I con Buzzi e Pittin a 1’57’’ dai vincitori, mentre undicesima Italia II di Kostner e Costa a 2’35’’.
Domani ultima giornata in Val di Fiemme con Individual Gundersen HS104/10 km a partire dalle ore 10.00.

Classifica Team Sprint NH/2x7.5km
1 Germany I 35.11.9 (Frenzel Eric - Riessle Fabian); 2 Austria I +1.5 (Lamparter Johannes - Greiderer Lukas); 3 Finland I +50.7 (Herola Ilkka - Hirvonen Eero); 4 Germany II +51.0 (Rydzek Johannes - Schmid Julian); 5 Norway I +51.2 (Bjoernstad Espen - Graabak Joergen); 6 Norway II +1.12.2 (Flatla Kasper Moen - Skoglund Andreas); 7 Japan I +1.12.7 (Watabe Yoshito - Watabe Akito); 8 Austria II +1.12.7 (Klapfer Lukas - Fritz Martin); 9 Italy I +1.57.9 (Buzzi Raffaele - Pittin Alessandro); 10 Japan II +2.01.3 (Yamamoto Ryota - Nagai Hideaki); 11 Italy II +2.35.9 (Kostner Aaron – Costa Samuel)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,406 sec.
aperte le iscrizioni