menu
Sci Fondo

Longo sfiora la medaglia ai tricolori under 20

Alessandro Chiocchetti
Alessandro Chiocchetti

A Pianoro Campitelli, in località Alfedena, sono partiti i Campionati Italiani Giovanili di sci di fondo che purtroppo non hanno portato medaglie ai colori del Comitato Trentino nella prima giornata dedicata alla tecnica classica. Il miglior risultato è giunto dal teserano Fabio Longo, che ha ottenuto il quarto posto nella 10 km a tecnica classica della categoria under 20 perdendo il bronzo per un’inezia nelle gare di sci fondo, solo 5 centesimi. Nella stessa categoria poi Alessandro Chiocchetti è 6°, Simone Mastrobattista 15°, Mattia Andrighi 19°, Giacomo Varesco 32°, Matteo Ielli 35°, Nicholas Forlin 37° e Martino Vanzo 40°.
Fra gli under 18 il miglior trentino è Denis Doliana 23°, quindi Riccardo Foradori è 24°, Cristian Mosconi 27°, Lorenzo Boccardi 28°, Giovanni Lorenzetti 29°, Matteo Franzoni 35°, Damiano Rasom 26°, Enrico Dallavalle 38°, Stefano Mazzel 48°.
Passando alle gare femminili nella under 20 Silvia Campione si è piazzata 15^, Valentina Loss 19^ e Gabriella Zanetel 23^. Quindi fra le under 18 da segnalare il 17° posto per Francesca Revolti, 18° per Sabrina Nicolodi, 20° per Gloria Gabrielli, 22° per Angelica Bonetti, 26° per Michela Cicolini, 28° per Linda Conforto.

In gara anche i senior e under 23 per la Coppa Italia con vittoria di Stefano Gardener su Dietmar Noeckler e Simone Daprà in campo maschile, quindi la valdostana Emilie Jeantet, con Ilenia Defrancesco terza e Caterina Ganz quarta. Fra gli under 23 Eugenio Boccardi è giunta 6^, Nicole Monsorno 7^, quindi in campo maschile Davide Facchini è 2°, Giovanni Ticcò 4°, Ivan Mariani 5°, Stefano Dellagiacoma 9°, Simone Mocellini 10°.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,389 sec.
aperte le iscrizioni