menu
Salto e combinata

Ottimo quinto posto di Pittin in Fiemme

Alessandro Pittin (foto Newspower)
Alessandro Pittin (foto Newspower)

Quinto posto di Alessandro Pittin nella Gundersen di chiusura della tre giorni di Coppa del mondo in Val di Fiemme. Il trentenne friulano, autore di una magnifica prova sul trampolino chiusa al settimo posto che lo ha visto atterrare a 100.5 metri per un totale di 128 punti, ha impiegato facilmente nella frazione di fondo a chiudere il gap che lo separava dai migliori specialisti e da quel momento la gara è diventata molto tattica, con tanti protagonisti a giocarsi la vittoria nei metri conclusivi.
Alla fine ad imporsi è stato il detentore della sfera di cristallo Jarl Magnus Riiber che ha preceduto al fotofinish sia Eric Frenzel che Vinzenz Geiger.
L’Italia ha sperato fino all’ultimo di portare il proprio portacolori sul podio. Oggi si è visto uno splendido Alessandro Pittin capace di lottare dall’inizio alla fine per le posizioni di testa, dimostrando di sentirsi a proprio agio a combattere con Riiber e compagni. Allo sprint chiude 5° a 0’’7 dal vincitore ed è bellissimo così. La speranza e l’augurio sono di poterlo vedere sempre nelle posizioni di vertice per portare i colori azzurri ancora sul podio di Coppa del Mondo, con l’obiettivo puntato ai prossimi Mondiali di Oberstdorf e chissà, anche alle Olimpiadi di Milano-Cortina 2026. Buona prova anche per Samuel Costa e Raffaele Buzzi, audaci nel rimontare posizioni con l’altoatesino che dal 23° posto del salto ha chiuso al 20° posto limando più di 20’’ dalla testa, mentre il friulano è passato dal 31° posto al 28° finale. Gara più difficile per Aaron Kostner e Giulio Bezzi, che hanno concluso rispettivamente al 48° e 49° posto finale.

Ordine d'arrivo Gundersen HS106/10 km Val di FIemme (Ita):
1. Jarl Magnus Riiber (Nor) 27'16"1
2. Eric Frenzel (Ger) +0"1
3. Vinzenz Geiger (Ger) +0"1
4. Joergen Graabak (Nor) +0"6
5. Alessandro Pittin (Ita) +0"7
6. Illkka Herola (Fin) +0"9
7. Espen Bjoernstad (Nor) +1"6
8. Fabian Riessle (Ger) +1"7
9. Manuel Faisst (Ger) +1"7
10. Eero Hirvonen (Fin) +3"2

20. Samuel Costa (Ita) +38"8
28. Raffaele Buzzi (Ita) +1'20"8
48. Aaron Kostner (Ita) +4'23"2
49. Giulio Bezzi (Ita) +6'56"7

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,406 sec.
aperte le iscrizioni