menu
Snowboard

Giovannini, Calligari e Zulian a podio in Coppa Italia

Daniele Calligari, Federico Giovannini e Ginevra Zulian
Daniele Calligari, Federico Giovannini e Ginevra Zulian

E’ partita la stagione anche per il settore snowboard e per la squadra del settore freestyle del Comitato Trentino. E subito sono arrivati risultati di rilievo nella gara di Coppa Europa a Prato Nevoso. Due giorni di gara con le sfide slopestyle e big air con piazzamenti importanti per i ragazzi allenati da Stefano Benchimol.
Partendo dalle gare big air Daniele Calligari dello Ski Team Fassa si è imposto in maniera autoritaria nella categoria aspiranti e nella stessa categoria al femminile Ginevra Zulian, della stessa società ladina, ha concluso al secondo posto alle spalle della piemontese Fanny Chiesa Piantanida. Trentini assoluti protagonisti poi nella categoria allievi, con Federico Giovannini capace di realizzare un’eccellente prestazione aggiudicandosi la vittoria davanti al valdostano Andrea Benvenuti. Sul podio però anche Tommaso Costa, sempre dello Snowboard Club Madonna di Campiglio e con il compagno di squadra Alesandro Di Matteo ottimo quarto ed Emanuele Di Matteo settimo. Vittoria della società campigliana di Alessandro Rondina anche nella categoria ragazze per merito di Stella Maria Angeli.
Nelle gare slopestyle non sono giunte vittorie per la squadra del Trentino, ma tanti podi. Partendo dalla categoria giovani Francesco Jogna Prat dell’SCMDC Team Campiglio ha ottenuto il terzo posto. Fra le aspiranti Ginevra Zulian dello Ski Team Fassa si è piazzata seconda, mentre fra gli allievi ci sono 4 trentini nelle prime 6 posizioni: Federico Giovannini è secondo, Alessandro Di Matteo terzo, Emanuele Di Matteo quarto, Federico Cavalli sesto, con Tommaso Costa ottavo.
Nella categoria ragazzi Stella Maria Angeli si è piazzata al quarto posto , mentre fra gli aspiranti Daniele Calligari dello Ski Team Fassa ha concluso nono.

Nel fine settimana precedente a Colore, sempre in Coppa Italia trentini ancora protagonisti nelle due gare di snowboardcross.
Fra gli allievi podio tutto trentino con Tommaso Costa, Alessandro Di Matteo e Noa Romagnoli, imitati da Aurora Drolma Dusi sempre fra le under 16. Tommaso Costa che si è ripetuto anche nella seconda gara, sempre davanti ad Alessandro Di Matteo, con Noa Romagnoli quinto. Altra affermazione anche per Aurora Drolma Dusi fra le allieve. Sesto fra i ragazzi Martino Degasperi.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.