menu
Sci Alpino

Beatrice Sola centra una doppietta a Gressoney

Beatrice Sola nel parterre di Gressoney
Beatrice Sola nel parterre di Gressoney

La trentina Beatrice Sola prosegue nel suo straordinario percorso di crescita a suon di piazzamenti. Anche nello slalom speciale Gp Italia di Gressoney la sciatrice di Sardagna ha ottenuto il quarto posto assoluto, ma si è presa la soddisfazione di risultare la migliore sia nella graduatoria giovani, sia in quella aspiranti, mettendo in saccoccia ancora punti preziosi in ottica tuta azzurra permanente per la prossima stagione.
Cronometro alla mano a vincere è stata la bormina Marika Mascherona, con 34 centesimi su Lucrezia Lorenzi e 39 su Martina Perruchon. Il distacco dalla vincitrice di Beatrice Sola è invece risultato di 50 centesimi, e si è distinta anche la fiemmese Giorgia Felicetti, che ha chiuso in decima piazza ma quinta nella graduatoria del Gp Giovani.

I maschi sono stati invece impegnati in Val Palot, per uno slalom valido per il GP Italia maschile nelle tre categorie Senior, Giovani e Aspiranti ha permesso di assegnare la vittoria fra i Senior a Matteo Canins (decimo nell'assoluta), davanti ad Alex Zingerle (diciottesimo) e a Damian Hofer (ventiduesimo).
Benjamin Alliod (ventottesimo), davanti a Lorenzo Thomas Bini (trentesimo) e a Edoardo Saracco (trenunesimo) compongono il podio dei Giovani e lo stesso Saracco vince anche la categoria Aspiranti, davanti a Andrea Bertoldini (trentaseiesimo) e Stefano Pizzato (trentasettesimo).
In gara anche i senior trentini Pietro Franceschetti, che ha chiuso 24° e Patrick Van Loon, 35° al traguardo, 40° poi lo junior fassano Fabian Cincelli.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,406 sec.
aperte le iscrizioni