menu
Sci Alpino

Beatrice Sola si regala un argento in slalom

Beatrice Sole con staff tecnico
Beatrice Sole con staff tecnico

La trentina di Sardagna Beatrice Sola chiude in bellezza la sua partecipazione ai Campionati Italiani under 18 di sci alpino di Pila, in Valle d’Aosta. Nell’ultima gara in programma, lo slalom speciale, si è infatti messa al collo la medaglia d’argento chiudendo con un ritardo di 51 centesimi dalla vincitrice, l’altoatesina di Racines Emma Wieser.
Per la portacolori del Falconeri Ski Team, che è inserita anche nel Progetto Trentino Azzurro della Fisi provinciale, si tratta di un’altra prestazione di livello che dimostra le sue capacità tecniche e gestionali. A metà gara era terza con l’identico tempo di Caterina Sinigoi, riuscendo poi a recuperare una posizione nella manche tracciata dal tecnico trentino Mattia Facchinelli e a mettersi al collo la quarta medaglia in questa rassegna tricolore aspiranti. Nelle giornate precedenti Beatrice aveva infatti vinto l’oro in slalom gigante, l’oro in combinata alpina e l’argento nel gigante parallelo.
E per il Comitato Trentino della Fisi si tratta di un’edizione da incorniciare, visto che bisogna aggiungere le due medaglie della fassana Sofia Vadagnini (oro in superG e argento in combinata alpina), per complessive 6 medaglie tricolori, delle quali la metà del metallo più prezioso.
Tornando allo slalom speciale di campionato italiano under 18 il bronzo è stato conquistato dalla vercellese Maria Sole Antonini, mentre in chiave trentina da segnalare poi il 21esimo posto di Francesca Gatta dello Sporting Campiglio, il 23esimo di Martina Ronchi della Polisportiva Alpe Cimbra e il 33esimo di Sofia Vadagnini dello Ski Team Fassa, nonché studendessa dello Ski & Ice College.
In campo maschile la vittoria di giornata è dello statunitense Camden Palmquist, davanti al piemontese Edoardo Saracco, che risulta così il nuovo campione italiano. Argento per Andrea Bertoldini e bronzo per Federico Romele. In chiave trentina il migliore di giornata è Matteo Vignola del Città di Rovereto che ha chiuso 14°, quindi Thomas Mattioli del Val di Fiemme Ski Team chiude 37esimo e Tommaso Speri del Città di Rovereto 45esimo.

Le classifiche

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.
aperte le iscrizioni