menu
Sci Alpino

Zorzi ancora d'oro, Malossini di bronzo in superG

Sebastiano Zorzi con Amedeo Malossini e il tecnico Fisi Michele Bertoldi
Sebastiano Zorzi con Amedeo Malossini e il tecnico Fisi Michele Bertoldi

Continuano a giungere esultanze per i colori del Comitato Trentino ai campionati italiani children di sci alpino in corso di svolgimento a Ravascleto, in Friuli Venezia Giulia. Nel superG allievi maschile andato in scena sulla pista Zoncolan Uno Sebastiano Zorzi del Val di Fiemme Ski Team si mette al collo la medaglia d’oro e Amedeo Malossini del Falconeri Ski Team è bronzo nella stessa gara, dimostrando determinazione e scorrevolezza.
Il giovane sciatore di Ziano di Fiemme ha concluso la sua prova con il tempo di 52”68, staccando di 42 centesimi il lombardo Luca Ruffinoni, mentre sul terzo gradino del podio è salito il roveretano Amedeo Malossini, che ha sfiorato l’argento per soli 7 centesimi. Sempre in chiave trentina poi Alessio Zampini del Wonder Ski ha chiuso in nona posizione, il suo compagno di squadra Stefano Pigozzi 12°, Riccardo Pasquarella del Val di Fiemme Ski Team 24°, Andrea Francesco Armari dello Sporting Camiglio 27° e Federico Collini dello Sporting Campiglio 36°.
Nella gara femminile ennesima affermazione per la piemontese Lara Colturi, che ha inflitto oltre 1 secondo alla veneta Camilla Vanni, con la lombarda Sofia Parravicini terza. La prima fra le trentine è risultata Ludovica Righi, che ha corso con una caviglia gonfia dopo la caduta di martedì nelle prove, terminando ottava. Più staccata Francesca Semprebon, 35^, quindi Michelle Barbarich è 40^.

Le classifiche

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,406 sec.
aperte le iscrizioni