menu
Sci Alpino

Per la Pirovano prima medaglia assoluta in discesa

La rendenese delle Fiamme Gialle Laura Pirovano suggella una stagione straordinaria conquistando la sua prima medaglia assoluta ai campionati italiani di discesa libera a Santa Caterina Valfurva.
La 23enne di Spiazzo si è infatti piazzata al terzo posto nella gara che ha visto trionfare la gardenese Nadia Delago, al primo titolo italiano assoluto della carriera.
La ventiquattrenne gardendese delle Fiamme Oro Moena, giunta sul traguardo al secondo posto con un ritardo di 66 centesimi dalla ex campionessa del mondo slovena Ilka Stuhec, si è imposta nell’ordine d’arrivo valevole per la graduatoria tircolore, davanti a Francesca Marsaglia (terza a 1?33 dalla vincitrice) e a Laura Pirovano, quarta a 1?35. Fuori dal podio Elena Curtoni, Federica Sosio, Carlotta Welf, Sofia Pizzato, Carlotta Da Canal, Vicky Bernardi ed Elisa Schranzhofer.
Domenica 28 marzo il programma prevede la disputa del supergigante, a cui seguirà la manche di slalom per assegnare la combinata alpina.
La competizione era valida anche per l’assegnazione del titoli italiano giovani, andato a Carlotta Welf davanti a Vicky Bernardi ed Elisa Schranzhofer, mentre la tappa del Gran Premio Italia Giovani (riservato alle atlete nate fra il 2000 e 2004 che non fanno parte di squadre nazionali) ha visto il successo di Vicky Bernardi davanti a Elisa Schranzhofer e Alice Mus.

Le classifiche

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.
aperte le iscrizioni