menu
Salto e combinata

Bruni, Dell’Eva, e Del Bianco mattatori a Pellizzano

Sono Filippo Bruni e Daniel Dell’Eva del Gs Monte Giner e la friulana Ludovica Del Bianco del Monti Lussari i dominatori della terza tappa di Coppa Italia – 7° Trofeo Kolzer disputatasi in questo weekend sui trampolini di Pelliizzano, grazie all’organizzazione del Gs Monte Giner del presidente Massimino Bezzi.
Nella prima delle due giornate di gare, che si sono disputate nel pieno rispetto dei protocolli COVID disposti dalla FISI e che hanno registrato complessivamente oltre cento presenze gara, gli atleti si sono sfidati nelle prove di salto e combinata nordica.
Nella gara di salto riservata alla categoria under10, sul trampolino HS 20 era l’atleta di casa, Filippo Bruni, a salire sul gradino più alto del podio precedendo i cmpagni di squadra Giacomo Rosatti e David Mahato con Katrin Marini, anch’essa tesserata Monte giner, che chiudeva in quarta posizione appena a ridosso del podio.
Filippo Bruni, in virtù della vittoria nella gara di corsa disputatasi all’interno del Centro del Fondo su un anello di un chilometro, si aggiudicava la gara di combinata precedendo David Mahato che, a sua volta, riusciva a superare il compagno di team Giacomo Rosatti.
Nella categoria under12, la gara di salto veniva vinta dal leader della classifica di Coppa Italia Daniel Dell’Eva del Gs Monte Giner davanti ad un altro rappresentante del sodalizio locale, Daniel Taraboi ed al friulano della Monti Lussari Samuele Beltrame; quarto posto per Matteo Delugan della Dolomitica.
Taraboi riusciva però a ribaltare le erarchie superando Dell’Eva nella prova di corsa e nella classifica finale della combinata; in terza piazza si confermava il vincitore della gara di corsa, Daniele Beltrame che a sua volta precedeva Matteo Delugan.
Nella gara di salto dell’under14 femminile Ludovica Del Bianco, Monti Lussari, confermava la propria supremazia stagionale piazzando due salti da 36,5 metri; dietro di lei la gardenese Leonie Runggaldier e la fiemmese della Cauriol Maja Delugan.
L’atleta di Ziano, vincendo la gara di corsa su un circuito di 2 km, risaliva al secondo posto nella gara di combinata, dietro a Ludovica Del Bianco, ma davanti alla Runggaldier ed a Elisa Zambelli del Monte Giner.
Il pomeriggio di gare veniva quindi concluso dalla competizione riservata ai pari categoria maschi che nella gara dal trampolino HS38 vedevano ancora una volta il 2011 Daniel Dell’Eva precedere Manuel Bononsegna della Dolomitica ed il gardenese Noe Broll.
L’atleta del Gardena si aggiudicava poi la gara di combinata davanti a Manuel Boninsegna.
La giornata di domenica era riservata alle gare di salto speciale dal trampolino HS20 per le categorie under10 ed under12 ed HS38 per entrambe le categorie HS38.
Grazie all’immenso lavoro della macchina organizzativa guidata da Massimino Bezzi, nonostante le condizioni iniziali dei trampolini non fossero ottimali, la gara si disputava in condizioni di assoluta sicurezza permettendo agli atleti partecipanti di gareggiare in tutta tranquillità.
Tra gli under10 Filippo Bruni bissava il successo della giornata precedente, davanti a Giacomo Rosatti e Katrin Marini con David Mahato a completare il poker targato Monte Giner.
Tra gli under12 Daniel Dell’Eva non faceva sconti ai propri avversari e, ancora una volta, precedeva il compagno di club Daniel Taraboi con Andrea Consolati, Dolomitica e Giovanni Zambelli del Monte Giner che chiudevano rispettivamente in terza e quarta posizione.
Non variava la classifica rispetto alla gara di sabato nell’under14 femminile con Ludovica Del Banco a centrare l’ennesima vittoria davanti a Leonie Runggaldier e Maja Delugan, mentre tra i maschi Daniel Dell’Eva centrava la terza vittoria su quattro gare disputate nel weekend precedendo, ancora una volta, Manuel Boninsegna e Noe Broll.
La speciale classifica società vedeva prevalere, al termine delle due giornate di gara, il Gs Monte Giner con 2730 punti davanti a Monti Lussari, 1055 e Us Dolomitica 793.
Al termine delle gare si teneva una ricca cerimonia di premiazione che vedeva coinvolti, oltre al sindaco di Pellizzano Francesca Tomaselli, anche Davide D’Esposito in rappresentanza dello sponsor Kolzer e Vito Pedergnana della Cassa Rurale Val di Sole affiancati, a loro volta, dai locali atleti della squadra nazionale di salto e combinata Davide e Giovanni Bresadola e Giulio Bezzi.
classifiche 31.07
classifiche 01.08

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.