Notizie

Test sulle piste dei mondiali junior per Goggia e Brignone
venerdì 6 aprile 2018

Federica Brignone (foto PegasoMedia)
Federica Brignone (foto PegasoMedia)

Gli ultimi allenamenti della straordinaria stagione agonistica di Sofia Goggia e Federica Brignone, medagliate alle recenti Olimpiadi, non potevano che svolgersi sulle piste azzurre della Val di Fassa, centro federale di allenamento della Fisi, ma pure teatro nel 2019 dei Campionati Mondiali Junior di sci alpino. Nonostante la stanchezza accumulata al termine di un inverno sportivo davvero intenso, anche a causa delle continue trasferte legate alla loro popolarità, la bergamasca e la valdostana in questi giorni a Passo San Pellegrino hanno affrontato interessanti test dei materiali, accompagnate dai tecnici della Fisi coordinati da Matteo Guadagnini. Assieme alle due fuoriclasse ha sciato sul tracciato di gigante preparato sulla pista Le Coste anche Nicol Delago, mentre la rientrante Francesca Marsaglia ha effettuato campo libero per riprendere confidenza con la velocità.
«Qui in Val di Fassa – ha evidenziato Federica Brignone – troviamo sempre delle condizioni ottimali e possiamo svolgere allenamenti di assoluto livello, anche in questi giorni sono emerse interessanti novità tecniche. Io sono legata particolarmente a queste piste, perché ho vinto le prime medaglie giovani ai Campionati italiani quando ero ancora una sconosciuta».
Federica Brignone, Francesca Marsaglia e Nicol Delago, terminato l’allenamento odierno, sono tornate a casa, mentre Sofia Goggia rimarrà in Val di Fassa fino a sabato mattina. Nei giorni scorsi sono state presenti anche le due discesiste Nadia Fanchini e Johanna Schnarf.
Per la skiarea San Pellegrino Dolomiti sono gli ultimi giorni di apertura. Il gran finale è previsto domenica con la competizione aperta a tutti «La Volatissima», proprio sul nuovo tracciato iridato. Per le azzurre chiusura sulle stesse piste che le avevano visto iniziare la stagione a novembre, e che stagione...

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.