Notizie

I tricolori aspiranti si chiudono con piazzamenti per i trentini
sabato 30 marzo 2019

Giorgia Felicetti (foto Elvis Piazzi)
Giorgia Felicetti (foto Elvis Piazzi)

L'ultima giornata dei Campionati Italiani Aspiranti di Falcade – Lusia e Passo San Pellegrino - ha consegnato gli ultimi titoli tricolori, centrati da Simon Talacci nel super, da Manuel Ploner nella combinata alpina e da Martina Piaggio nello slalom parallelo femminile.
Partendo dal superG Simon Talacci (Ski Racing Camp), che ha preceduto di 11 centesimi il bolzanino Alberto Battisti (Catinaccio) e di 21 Giovanni Franzoni (Ski College Falcade). Per Franzoni si tratta della terza medaglia, dopo l'oro in discesa e l'argento in slalom.
Il badiota Manuel Ploner (Fiamme Gialle) è invece il nuovo campione italiano Aspiranti della combinata, dopo lo slalom disputato nel pomeriggio a San Pellegrino. Ploner ha preceduto ancora Giovanni Franzoni per soli 21 centesimi e Marco Abbruzzese (Mondolè ski team) per 29. Finisce quarto Simon Talacci, in mattinata vincitore del superG.
Le gentil donzelle hanno invece disputato lo slalom parallelo, dove si è imposta la genovese
Martina Piaggio (Mondolè ski team), precedendo nella finalissima Valentina Savorgnani (Ski College Falcade), medaglia d'argento. Al terzo posto si è piazzata Giulia Currado Vietti (Val Vermenagna), che ha battuto nella finalina Nina Bachmann (Trainingzentrum).
Per quanto riguarda i piazzamenti degli sciatori trentini nel superG Edoardo D’Amico dell’Agonistica Campiglio Val Rendena è giunto nono, Francesco Santacroce del Val di Fiemme Ski Team 14°, Tommaso Zanella dello Sporting Campiglio 16°, Fabian Cincelli dello Ski Team Fassa 18°.
Nella combinata il migliore è stato Francesco Santacroce, giunto nono, quindi Fabian Cincelli undicesimo e Tommaso Zanella 13°. Nello slalom parallelo la migliore trentina è risultata Giorgia Felicetti, fuori agli ottavi e nona in classifica finale.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,609 sec.