menu
Sci Alpinismo

Podio tutto Trentino ai tricolori vertical race

Il podio senior tutto Trentino: 1° Magnini, 2° Nicolini, 3° Facchini
Il podio senior tutto Trentino: 1° Magnini, 2° Nicolini, 3° Facchini

Risultato storico per il Comitato Trentino di sci alpinismo – Team La Sportiva nella prima giornata dei campionati italiani vertical di Monte Pratello, in provincia de l’Aquila. Storico perché il podio della categoria più importante, la senior maschile, è tutta trentina.
Al termine della gara di sola ascesa ha infatti trionfato il vermigliano Davide Magnini del Centro Sportivo Esercito, precedendo il molvenese Federico Nicolini del Brenta Team a 23 secondi e il compagno di squadra, il ronconese Patrick Facchini a 36 secondi. Mai in passato la gara più attesa era risultato un monopolio di un Comitato Territoriale, anche se è giusto evidenziare che alcuni big erano impegnati in un altro evento a squadre.

Ma non sono state le uniche medaglie di giornata per la squadra diretta da Rino Pedergnana e allenata da Franz Nicolini. Fra le under 23 la fassana Giorgia Felicetti ha vinto la medaglia d’oro, mentre fra le junior la solandra Lisa Moreschini si è infatti piazzata al secondo posto e pure Elena Nicolini ha vinto l’argento nella senior femminile. E a chiudere il cerchio è pure giunto un argento fra i master per merito di Ivan Antiga del Brenta Team.
Da segnalare poi anche la vittoria fra gli under 18 del primierotto Hermann Debertolis che perà difende i colori del Comitato Veneto, essendo tesserato per lo Ski Alp Valdobbiadene.
Il bottino nella prima giornata di Campionato Italiano, che coincide con la finale di Coppa Italia, è dunque decisamente rilevante per il Comitato Trentino, che ha messo in saccoccia ben 7 medaglie tricolori, delle quali 2 d’oro, 4 d’argento e 1 di bronzo.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.