menu
Comitato

Failoni rinnova il sostegno al Consiglio Fisi

Il Consiglio Regionale di Fisi del Trentino con l'assessore Robert Failoni
Il Consiglio Regionale di Fisi del Trentino con l'assessore Robert Failoni

Ospite d’onore al Consiglio Regionale del Comitato Trentino della Fisi, che si è svolto presso Maso Maso Carpenè di Isera. All’importante riunione programmatica, nella quale si sono gettate le basi per la riorganizzazione dello staff tecnico delle varie squadre agonistiche, che verrà ufficializzato dopo il 20 di giugno con una conferenza stampa, ha partecipato anche l’assessore all’artigianato, commercio, promozione, sport e turismo Roberto Failoni.
L’incontro, coordinato dal presidente di Fisi del Trentino Tiziano Mellarini, è stata l’occasione per presentare nel dettaglio i programmi del Comitato provinciale degli sport invernali all’assessore provinciale, analizzando nel dettaglio la struttura di questa preziosa realtà che può contare 98 sci club e oltre 9.000 tesserati in rappresentanza di tutte le valli del Trentino.
Una Federazione, quella dello sci, che segue ben 12 discipline e che cura direttamente le squadre agonistiche mettendo a disposizione tecnici qualificati e di esperienza internazionale e nazionale per la crescita dei giovani talenti del Trentino, con l’obiettivo di farli crescere tecnicamente e umanamente per traghettarli in nazionale e successivamente alla conquista di importanti piazzamenti internazionali.
La discussione si è soffermata in particolar modo su questo aspetto in ottica Olimpiadi 2026 di Milano Cortina, per le quali il Comitato Trentino Fisi sta già impostando un lavoro di qualità sui giovani sciatori più interessanti della Provincia, con l’obiettivo di vederli protagonisti sulle piste azzurre.
L’assessore Roberto Failoni ha sottolineato l’importanza della Federazione degli Sport Invernali, che è in assoluto la più qualificata in Trentino grazie alle 13 medaglie olimpiche conquistate, alle 40 medaglie ai campionati mondiali e alle 68 medaglie ai campionati Mondiali Giovanili. Partendo da questi presupposti ha poi confermato che verrà rinnovato il «Progetto Trentino Azzurro» ideato nel 2011 e sottoscritto da Angelo Dalpez di Fisi e Lorenzo Dellai della Provincia, a quel tempo entrambi presidenti, e in scadenza a fine giugno 2021. Si tratta di una straordinaria iniziativa che consente di seguire in maniera peculiare gli sciatori più talentuosi e che troverà il sostegno della Provincia Autonoma di Trento e di Trentino Marketing fino al 2024.
Il presidente della Fisi del Trentino Tiziano Mellarini, assieme al Consiglio Regionale, hanno ringraziato la Provincia Autonoma di Trento per la sensibilità dimostrata anche in questa occasione, evidenziando l’eccellente lavoro che lo stesso Failoni sta svolgendo nel suo mandato, mettendo in atto azioni strategiche nei confronti del mondo sportivo, a partire dal contributo alle società per l’acquisto dei pulmini per il trasporto in sicurezza dei ragazzi, passando al rinnovo degli impianti sportivi e le misure dedicate allo sport di cittadinanza, nonché i progetti a favore delle persone con disabilità.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,406 sec.