menu
Sci d'erba

Prima vittoria in Coppa del Mondo per Zamboni

Filippo Zamboni
Filippo Zamboni

Filippo Zamboni, ventenne del Campiglio Ski Team, lascia tutti a bocca aperta e ottiene la sua prima vittoria in Coppa del Mondo di sci d’erba, nella disciplina dello slalom speciale sulla pista di Rettenbach. E sul podio va pure l’altra trentina Ambra Gasperi, addirittura in due occasioni sia nello slalom speciale della domenica, sia nel superG del sabato.
Zamboni è risultato impeccabile nella seconda manche, interpretandola con determinazione e traiettorie che nessun altro concorrente è riuscito a realizzare, precedendo tutti gli avversari e in particolar modo il ceko Martin Bartak che aveva centrato il miglior tempo nella prima manche.
Il campigliano Zamboni ha chiuso con il tempo complessivo di 56”55, precedendo di ben 2”30 il tedesco Marcel Knapp e di 4”74 l’austriaco Leopold Schoen. Al traguardo l’Italia vanta anche il settimo posto di Nicholas Anziutti e l’ottavo di Edoardo Frau. Ritirati invece gli altri azzurri, compreso il roveretano Daniele Buio che si era messo in evidenza la scorsa settimana nelle Fis del circuito giovani.
Nelle due gare del sabato Zamboni aveva ottenuto un undicesimo posto nel superG ed è stato squalificato nella seconda manche dello slalom gigante. Il roveretano Daniele Buio si è invece messo in evidenza chiudendo settimo in gigante a soli 74 centesimi dal vincitore svizzero Mirko Hueppi e ottavo in superg.
La classifica generale di Coppa del Mondo dopo 5 delle 13 gare in programma vede Hannes Angerer in vetta con 320 punti, Zamboni è quinto con 214 e Frau sesto con 190.
Fine settimana da incorniciare anche per Ambra Gasperi, portacolori dello Ski Team Pinzolo, che ha centrato ben due podi nel week end. Nello slalom speciale ha concluso al terzo posto alle spalle della slovacca Nikola Fricova e dell’austriaca Kristin Posch. L’altro podio, sempre terza, la ventenne di Porte Rendena lo ha ottenuto in superG, con un ritardo di 45 centesimi dalla vincitrice austriaca Posch.
Nello slalom gigante invece Ambra si è piazzata in quinta posizione.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,406 sec.