menu
Salto e combinata

Bortolas e Sieff primattori in Alpen Cup

Annika Sieff e Iacopo Bortolas
Annika Sieff e Iacopo Bortolas

Messa in archivio l’esperienza in Coppa del Mondo in Val di Fiemme la combinata nordica è tornata in pista con l’appuntamento di Alpen Cup, disputato a Schonach, in Germania. E a dominare i due appuntamenti sono state le due promesse trentine, il teserano Iacopo Bortolas e Annika Sieff di Varena. L’alfiere delle Fiamme Gialle ha infatti trionfato nella gundersen maschile sul trampolino HS106, seguito dalla 10 km sugli sci stretti. Il diciottenne trentino di Tesero ha dovuto recuperare lo svantaggio del segmento di salto, mettendo il turbo nella frazione di fondo e concludendo il percorso con il tempo totale di 25’04”6, grazie al quale ha preceduto di 2”4 il tedesco Simon Mach e di 7”8 l’altro teutonico Jan Andersen. Ottima anche la prestazione del solandro Stefano Radovan, settimo a 37”1, mentre il predazzano Manuel Facchini è 45esimo.
Annika Sieff, elemento di punta della combinata nordica italiana, ha impresso il marchio azzurro anche nella gara femminile, vincendo in 14’34”3 davanti alla tedesca Jenny Nowak e la slovena Silva Verbic, in ritardo di 41”2 e 1’20”01: distacchi monstre. Tredicesima posizione per Greta Pinzani a 4’21”5 dalla compagna di squadra. Domani si replica

La classifica maschile

La classifica femminile

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.