menu
Sci Fondo

Morandini è di bronzo ai tricolori under 16

Anastasia Morandini, bronzo under 16
Anastasia Morandini, bronzo under 16

È arrivata la prima medaglia per il colori del Trentino ai campionati italiani under 16 di sci di fondo sulle piste di Lama Mocogno. Merito di Anastasia Morandini dell’Asd Cauriol, la quale, pur essendo al primo anno di categoria, è riuscita a mettersi al collo il bronzo nella 5 km a tecnica libera. Il suo riscontro cronometrico è decisamente significativo, visto che ha concluso con un ritardo di 20 secondi dalla vincitrice Carlotta Gautero dello Sci club Alpi Marittime e a soli 4 secondi dalla medaglia d’argento ottenuta dall’altoatesina Marie Schwitzer.
Decisamente felice al traguardo la ragazza di Ziano di Fiemme, a dimostrazione del suo talento, che fra l’altro aveva già dimostrato in altre occasioni, come dodici mesi fa quando vinse sempre un bronzo ai campionati italiani ragazzi, ancora nell’individuale.
In campo maschile Luca Ferrari della Dolomitica ha concluso al quinto posto, a 20 secondi dalla zona medaglie, nella gara sui 7,5 km vinta dal valtellinese Federico Pozzi.
Per quanto riguarda i piazzamenti degli altri trentini in gara Federico Risatti della Ledrense si è piazzato 7°, Tommaso Sartori del Marzola 16°, Fabio Mozzi del Gruppo Sciatori Brentonico 18°, Davide Piccinini del Levico 31°, Antonio Mosca del Carisolo e Gabriele Vaia della Cornacci 35° con lo stesso tempo, Riccardo Lapo Aquila della Cauriol 37°, Alessandro Marta della Cauriol 38°.
In campo femminile Denise Maestri del Carisolo è 8ª, quindi Letizia Moreschini del Sci Fondo Val di Sole 9ª, Gaia Leoni del Marzola 11ª, Ilenia Mengon del Rabbi 13ª, Chiara Doliana della Cauriol 14ª, Ilenia Gabrielli della Dolomitica 17ª, Serena Ceol del Cermis 26ª, Emma Benamati del Marzola 29ª.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,485 sec.