menu
Sci Alpino

Pizzato e Fanti dominano sul Cermis

Il podio della gara femminile
Il podio della gara femminile

Sono Matteo Pizzato di Noventa Padovana, tesserato con il Val di Fiemme ski Team, e Francesca Fanti di Mantova, portacolori delle Fiamme Gialle a mettere il proprio sigillo sul primo slalom gigante Fis, organizzato dal Val di Fiemme Ski Team sulle piste dell’Alpe del Cermis.
Se Francesca Fanti ha dominato con autorità entrambe le gare, Pizzato ha dato il tutto per tutto nella seconda manche, riuscendo a recuperare due posizioni e a salire sul gradino più alto del podio, precedendo di soli 7 centesimi il badiota Matteo Canins, che dopo aver commesso una serie di errori nella prima frazione, è riuscito a prodigarsi in una straordinaria rimonta grazie al miglior tempo di manche, recuperando così ben 13 posti in graduatoria.
Terzo posto ancora altoatesino (a 29 centesimi dal leader) per merito di Alex Hofer di Castelrotto, alfiere delle Fiamme Gialle.
Scorrendo la classifica maschile troviamo poi quarto il primo straniero, ovvero l’austriaco Luca Gstrein, quindi quinto l’estone Tormis Laine. Seguono i classifica Edoardo Saracco, Gianlorenzo Di Paolo e Manuel Ploner. In chiave trentina Fabian Cincelli è giunto 31°
Nella sfida femminile affermazione perentoria dunque per Francesca Fanti, che è cresciuta agonisticamente proprio in Trentino. Al termine delle due manche, sul traguardo, ha inflitto 1 secondo i 85 centesimi alla britannica Victoria Palla, con l’atleta di casa, la predazzana delle Fiamme Gialle Giorgia Felicetti, terza, recuperando ben 7 posizioni nella seconda manche.
Seguono Chiara Teroni, Tatum Bieler ed Elisa Schranzhofer. Le due fassane Sofia Vadagnini e Marta Cincelli hanno terminato 13ª e 14ª, quindi Martina Ronchi dello Ski Team Alpe Cimbra 19ª.

Le classifiche

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.