menu
Sci Alpino

Vianello e Cincelli terzi nella Fis di Campiglio

Matilde Vianello
Matilde Vianello

Si è aperta all’insegna dello slalom gigante l’ultima due giorni della stagione per quanto riguarda il calendario del Comitato Trentino della Fisi. Sulla pista Corna Rossa a Madonna di Campiglio (versante Grostè) lo Sporting club Madonna di Campiglio ha proposto il primo atto delle finali del circuito Pastificio Felicetti.
Una sfida fra le porte larghe che ha visto due vincitori in rimonta, ovvero il genovese Leonardo Clivio in campo maschile e l’austriaca Isabel Hofherr fra le gentil donzelle.
Al termine delle due manche maschili Leonardo Clevio è risultato il più costante e incisivo, stabilento il miglior tempo nella seconda run e mettendo in saccoccia una straordinaria vittoria, precedendo di 31 centesimi il vicentino di Gallio Filippo Sambugaro (quinto a metà gara), mentre sul terzo gradino del podio ha concluso il fassano Fabian Cincelli, capace di recuperare ben 6 posizioni nella seconda manche e a centrare un terzo posto che ha un significato particolare per il funambolico sciatore del Comitato Trentino e dello Ski College Val di Fassa. Quarta posizione, a 61 centesimi, dal trionfatore per il campigliano Edoardo D’Amico, al quale rimane un po’ di rammarico considerando che era in testa al termine della prima manche. In chiave trentina troviamo poi nono Matteo Vignola del Città di Rovereto, undicesimo il solandro Tommaso Zanella, dodicesimo Tommaso speri del Città di Rovereto, 14° Pietro Angelo Chincarhini, 18° Davide Seppi e 19° Sebastiano Zorzi.
Nella gara femminile è giunto un trionfo straniero, per merito dell’austriaca Isabel Hofherr, autrice di una strepitosa rimonta di 4 posizioni nella prima manche, riuscendo ad agguantare la testa grazie ad un tempo complessivo di 2’01”18. Sul secondo gradino del podio, con un ritardo di 44 centesimi e recuperando una posizione rispetto a metà gara troviamo la veneta dello Ski college Falcade Aurora Zavatarelli, quindi sul terzo gradino del podio sale la roveretana Matilde Vianello, a 51 centesimi dalla vincitrice, recuperando pure lei una posizione rispetto alla prima manche. Seguono in classifica la trevisana Elena Dal Vecchio e la fassana sofia Vadagnini a 1 secondo e 9 centesimi dalla vincitrice, dopo che nella prima manche si era piazzata seconda. Ottava poi Martina Ronchi dello Ski Team Alpe Cimbra, 17ª Desiree Baitella dello Sporting Club Campiglio, 19ª Cinzia Ravagni del Città di Rovereto.
Domani ultima gara di sci alpino in Trentino di slalom speciale, sempre a Madonna di Campiglio, con organizzazione targata Sporting club Madonna di Campiglio.

Le classifiche

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,515 sec.