menu
Sci d'erba

A Lavarone le Finali internazionali sci d'erba

In attesa di ospitare nel 2023 una tappa di Coppa del Mondo il centro di sci d’erba di Malga Rivetta a Lavarone e lo Sci club Levico sono pronti per testare la macchina organizzativa in occasione delle Finali Internazionali giovanili di sci d’erba: dal 7 al 12 agosto. Si tratta di una settimana dedicata interamente a questa disciplina estiva della Federazione dello sci, che vedrà in gara oltre 150 giovani atleti delle categorie children (under 15) provenienti da ben 12 nazioni di tutto il mondo. Oltre alla squadra italiana hanno già confermato la loro presenza Austria, Francia, Germania, Giappone, Iran, Repubblica Ceca, Slovacchia, Russia, Svezia, Svizzera e Taiwan, che saranno protagonisti di sei giorni dedicati all’agonismo con le gare di slalom speciale, slalom gigante e gimkana, ma pure ad un camp che prevede allenamenti quotidiani, momenti culturali di conoscenza del territorio e socialità grazie alla possibilità di conoscersi e confrontarsi nel Villaggio allestivo a Malga Rivetta di Lavarone e a Levico Terme.
Si annuncia particolarmente nutrita la pattuglia italiana presente, poiché le stesse gare avranno validità come prova del circuito Talento Verde, la Coppa Italia giovanile sotto l’egida della Fisi.
La manifestazione prenderà il via domenica 7 agosto alle ore 20,30 con la cerimonia di apertura a Levico Terme, mentre le competizioni sono in programma giovedì 11 agosto con lo slalom speciale al mattino e la gimkana in versione serale, quindi venerdì 12 agosto il gran finale con lo slalom gigante al mattino e tutte le premiazioni al pomeriggio.
L’evento è organizzato dallo Sci club Levico, in collaborazione con la Fis, la Fisi, Lavarone Ski, quindi il supporto dei comuni di Lavarone, Levico Terme e Luserna, nonché le Apt Alpe Cimbra e Valsugana Lagorai. Non manca poi il prezioso apporto della Comunità Alta Valsugana e Bernstol, della Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri, del Bim Brenta, della Cassa Rurale Alta Valsugana e l’Avis di Levico Terme.
Fra i ragazzi trentini in gara occhi puntati sui giovani atleti che già si sono messi in evidenza nella prima tappa del Talento Verde a Schia. In particolare Andrea Vidoli, Mattia Antolini, Mattia Garollo, Diego Loranzi, Noemi Oettl, Lisa Anastasia Lucchese, Bryan Agostini e Alessio Loranzi. Ma le sorprese, quando si tratta di agonismo e di sfida contro il cronometro sono sempre dietro l’angolo.
Ecco il programma dettagliato della manifestazione:

Il programma

Domenica 7 agosto
Ore 8,30: Allenamenti Malga Rivetta
Ore 20,30: Sfilata inaugurale e apertura manifestazione a Levico Terme (piazza della Chiesa)

Lunedì 8 agosto

Ore 8,30: Allenamenti Malga Rivetta
Ore 15,30: Escursione guidata al Forte

Martedì 9 agosto
Ore 8,30:
Allenamenti Malga Rivetta
Ore 15,30: Escursione guidata al lago di Lavarone

Mercoledì 10 agosto
Ore 8,30:
Allenamenti Malga Rivetta
Ore 16,00: Escursione didattica alle malghe dell’Altopiano

Giovedì 11 agosto
Ore 10,30:
a Malga Rivetta Slalom Speciale (prima manche)
Ore 12,45: a Malga Rivetta Slalom Speciale (seconda manche)
Ore 18,00: a Malga Rivetta Gimkana (prima manche) a seguire seconda manche

Venerdì 12 agosto
Ore 10,30:
a Malga Rivetta Slalom Gigante (prima manche)
Ore 12,45: a Malga Rivetta Slalom Gigante (seconda manche)
Ore 16,00: a Malga Rivetta (fondo pista) Premiazioni

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.