menu
Sci d'erba

Doppio podio per Mattia Antolini nelle Finali Fis

Doppio podio nella under 14 per Mattia Antolini del Bolbeno
Doppio podio nella under 14 per Mattia Antolini del Bolbeno

Con la gimkana e lo slalom gigante si sono concluse le finali del circuito Fis Children di sci d’erba, organizzate magistralmente dallo Sci club Levico nel centro grass-ski di Malga Rivetta, in quel di Lavarone.
Competizioni che hanno anche chiuso la settimana internazionale che aveva visto l’organizzazione di un camp di allenamento e gare, richiamando sull’altopiano dell’Alpe Cimbra e nel centro di Levico Terme oltre 80 giovani sciatori di 8 nazioni europee.
Competizioni che hanno visto tre giovani atleti azzurri salire per due volte sul podio. Lisa Anastasia Lucchese dello ski college di Falcade si è imposta nella gimkana under 16 ed è giunta terza in slalom gigante. Il trentino dello Sci club Bolbeno Mattia Antolini ha invece ottenuto due terzi posti nelle due specialità della categoria under 14 ragazzi, mentre la piccola Camilla Vittoria Grassetto dello Sci club Gallio è riuscita a salire sul gradino più alto del podio in entrambe sfide della categoria under 10.
Positivo il bilancio dei trentini in gara. Nello slalom gigante under 16 (allievi) Bryan Agostini dello sci club Panarotta si è piazzato sesto, precedendo Alessio Loranzi del Bolbeno e Gianluca Innocente Pergolese dello Ski Team Alpe Cimbra. Fra le parietà Noemi Oettl dello Ski team Alpe Cimbra ha sfiorato il podio, chiudendo quarta. Scendendo poi nella under 14 Diego Loranzi del Bolbeno ha chiuso nono, con Matteo Alimonta del Città di Rovereto decimo e Alexander Corradi dello Ski Team Alpe Cimbra undicesimo. Fra i cuccioli under 12 Andrea Vidoli dello Sci club Bolbeno ha chiuso quarto, a pochi centesimi dal podio.
Stessi protagonisti nella gimkana, ma con risultati leggermente diversi. Nella under 16 Bryan Agostini è quinto, Gianluca Innocente Pergolese sesto, Alessio Loranzi ottavo. Nella gara femminile Noemi Oettl ha ottenuto il quinto posto ed Elena Iori il sesto.
Passando alla categoria ragazzi Diego Loranzi è ottavo, Alexander Corradi dodicesimo, Matteo Alimonta tredicesimo e il suo compagno di squadra Andrea Degaudenz quindicesimo. Altro quarto posto poi per Andrea Vidoli fra i cuccioli.
In vista dei prossimi appuntamenti con i campionati mondiali junior, che inizieranno fra pochi giorni e la coppa del Mondo senior in calendario in Iran, è stata abbinata una doppia sfida riservata ai giovani e senior. Nel gigante ha trionfato il campigliano Filippo Zamboni su Daniele Buio e Nathan Seganti. Nella gimkana trionfo roveretano con Daniele Buio dello Ski Team Alpe Cimbra, davanti a Nathan Seganti del Falconeri Ski Team. Doppia vittoria per la levicense Federica Libardi invece in campo femminile.

Lucchese e Grassetto sul podio della generale FIS

Con la tre giorni di Malga Rivetta organizzata dallo Sci club Levico si è chiusa anche l’edizione 2022 della Fis Grasski Children Cup, il circuito internazionale riservato alle categorie under 16 che ha coinvolto atleti di oltre 10 nazioni. In totale di sono disputati 5 appuntamenti per un totale di 11 gare fra gigante, slalom e gimkana, svoltesi in Germania, Repubblica Ceca, Slovacchia, Austria e Italia.
La tre giorni di Lavarone ha dunque avuto anche il compito di decretare i vincitori del circuito internazionale, dove nelle varie categorie hanno primeggiato soprattutto i ragazzi della Repubblica Ceca.
In chiave italiana sono giunti due podi, per merito di Lisa Anastasia Lucchese, veronese cresciuta nel trentino Falconeri Ski Team e da quest’anno iscritta allo Ski College di Falcade, che si è piazzata seconda nella categoria allievi under 16 con 100 punti di ritardo dalla tedesca Johanna Wiewhuetter. Sul podio anche la veneta di Gallio Camilla Vittoria Grassetto, seconda invece nella under 10. Per quanto riguarda i trentini da segnalare il 6° posto di Noemi Oettl nella under 16 e l’8° di Elena Iori, quindi il 5° di Bryan Agostini e il 10° di Alessio Loranzi, proprio davanti a Gianluca Innocente Pergolese, sempre nella under 16. Andrea Vidoli del Bolbeno ha poi ottenuto il quarto posto nella under 12, Mattia Garollo il 5° nella under 12, dove Mattia Antolini è risultato 8°, Matteo Alimonta 12°, Elia Gasperini 13°, Diego Loranzi 14° e Alexander Corradi 15°. Infine 18° Andrea Degaudenz.

Le classifiche

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.