menu
Sci d'erba

Zamboni concede il bis: è campione del mondo in slalom

Filippo Zamboni sul gradino più alto del podio in slalom
Filippo Zamboni sul gradino più alto del podio in slalom

Arrivano altre due medaglie per l’Italia nella quarta e ultima giornata dei Mondiali juniores di Neudorf, in Germania. Il merito ancora una volta è di Filippo Zamboni, vincitore della supercombinata due giorni orsono, impostosi anche nello slalom maschile con il tempo complessivo di 55"54 davanti al ceco Jan Borak, battuto di 26 centesimi, mentre al terzo posto si è piazzato l’ottimo lecchese Nicolò Schiavetti, con un ritardo di 1"74 dal compagno di squadra trentino. Per Zamboni si tratta del sesto podio della carriera nella rassegna iridata di categoria dopo l’oro in slalom e il bronzo in supergigante del 2019, l’argento in supercombinata e il bronzo in supergigante del 2021 e, appunto, l’oro di giovedì scorso. La classifica di giornata registra anche il sesto posto di Michael Bertagno a 2"59, il settimo di Roberto Cerentin a 2"67, il quattordicesimo di Nicolò Pettini a 4”04, il sedicesimo di Alex Galler a 4"86, il diciassettesimo di Nathan Seganti a 4"87 e il diciannovesimo di Otto Pasini a 6"96.
Lo slalom femminile ha premato l’austriaca Emma Eberhardt in 1'00"78 sulla ceca Eliska Rejchrtova (distanziata di 26 centesimi), bronzo al collo dell’altra austriaca Tina Hetfleisch a 0"81. Fuori nella seconda manche la bergamasca Federica Milesi.
Nello slalom gigante di venerdì Filippo si era piazzato al quarto posto, superato dal vincitore ceco Jan Borac che, con il tempo di 1'09"35, ha preceduto il connazionale Ales Knor di 45 centesimi, mentre il bronzo è andato all’austriaco Leopold Schoen, terzo a 66 centesimi. Zamboni ha concluso le due manches con un ritardo di 97 centesimi da Borak, la top ten ha registrato anche la presenza di Roberto Cerentin, settimo a 2"00, seguono Nicolò Pettini dodicesimo a 3"28, Alex Galler quattordicesimo a 3"89 e Otto Pasini quindicesimo a 4"52.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.