menu
Salto e combinata

Giovanni Bresadola è secondo in Fis Cup

Giovani Bresadola
Giovani Bresadola

Un fine settimana ricco di soddisfazioni per il saltatore solandro di Ossana Giovanni Bresadola nella due giorni Fis Cup di Szczyrk, in Polonia. Il 21enne portacolori del Centro sportivo Esercito nelle due sfide dal trampolino Hs107 è riuscito ad esprimersi in maniera ottimale, soprattutto nella seconda gara di domenica dove ha stabilito addirittura la distanza più lunga, ottenendo il secondo posto assoluto.
Bresadola ha infatti totalizzato 284,3 punti, grazie a due salti di 105,5 e 100,5 metri, contro i 284,9 punti fatti registrare dall’austriaco Maximilian Lienher. Nella competizione del sabato il solandro, addirittura secondo dopo la prima serie, ha concluso al quinto posto con 254 punti, davanti a l trentino sono finiti il vincitore austriaco Niklas Bachlinger con 263,5 punti, il suo connazionale Janni Reisenauer e lo sloveno Rok Oblak. Buona anche la prestazione di Alex Insam, settimo con 250,4 punti, seguono Francesco Cecon quattordicesi mo con 236,4 punti e Andrea Campregher sedicesimo con 234,7 punti.
Nella prova di domenica Federico Cecon ha ottenuto il quinto posto, Alex Insam l’ottavo e Andrea Campregher il diciannovesimo.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.