menu
Salto e combinata

Sabato e domenica gare internazionali di salto a Predazzo

Manuel Boninsegna in volo (foto Piazzi)
Manuel Boninsegna in volo (foto Piazzi)

Ultimo appuntamento sul trampolino in plastica nel calendario delle discipline del salto e combinata nordica sabato 29 e domenica 30 ottobre con una due giorni del circuito di Coppa Italia al Centro Giuseppe Dal Ben di Predazzo. In cabina di regia l’Unione sportiva Dolomitica che propone due giornate di competizioni, in collaborazione con il Comune di Predazzo e con partecipazione di atleti stranieri dall’Austria, Germania e Francia.
La doppia sfida è riservata alle categorie comprese fra gli under 16 e gli under 10, con la gara della categoria aspiranti senza dubbio la più attesa, che vede fra i favoriti dal trampolino Hs66 Manuel Boninsegna della Dolomitica, Martin Chenetti della Monti Pallidi, quindi in campo femminile Ludovica Del Bianco ed Erika Pinzani del Monti Lussari, Maja Delugan della Cauriol ed Elisa Zambelli del Monte Giner, oltre agli atleti dello Sci club Gardena. Ci sarà poi grande attesa per la classifica finale a squadre, che mette in palio il Memorial Pietro Pertile.
Il programma di gare prevede sabato 29 ottobre solo le gare per la categoria aspiranti Under 16, con il salto speciale del trampolino Hs66, quindi una team sprint mista dimostrativa di combinata nordica, con le gare di skiroll presso il campo sportivo di Predazzo. Partenza del programma dalle 14,15.
Domenica mattina invece in gara tutte le categorie, ovvero under 10 e under 12 dal trampolino Hs22, under 14 dall’Hs32 e under 16 dall’Hs66. Primo salto di prova alle ore 9. Nel pomeriggio poi dalle 12,30 prenderanno il via le prova di cross corsa a piedi su varie distanze in base alle categorie presso il Centro del salto di Predazzo.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.