menu
Snowboard

A Campiglio assegnati i titoli trentini snowboard

È stato l’Ursus snowpark di Madonna di Campiglio ad ospitare i campionati trentini di snowboard delle specialità Big Air e Banked Slalom. Un fine settimana organizzato dallo Snowboardc Club Madonna di Campiglio, con gare che hanno avuto la validità anche come prove del circuito Melinda, con protagonisti che si sono contraddistinti sia nella prova acrobatica, sia nella sfida speed.
Il sabato è stato dedicato al big air con teatro di gara strutture diverse in base alle categorie. A trionfare sono stati Filippo Costa e Alice Angeli dell’SCMDC Team nella categoria ragazzi, quindi Cesare Zambonin del Primiero e Arianna Ballardini dell’SCMDC Team fra i cuccioli, per finire coni baby con successi per Rocco Panzeri e Nina Bosetti, davanti a Lumi Vanoli (prima trentina).
Il giorno seguente spazio alle sfide per assegnare i titoli trentini di banked slalom, ovvero una prova fra le porte larghe con inserite anche delle figure tecniche. Fra i giovani ha primeggiato Giacomo Ferrari del Freestyle Academy e Marilù Poluzzi dell’Scmdc Team, scendendo poi fra gli allievi è giunta una doppietta del sodalizio organizzatore per merito di Gregorio Marchelli e Giorgia Giurdanella. Fra gli aspiranti il più veloce è risultato Federico Cavalli.
I ragazzi d’oro della domenica campigliana rispondono invece ai nomi di Emanuele Maroncelli e Aurora Marchelli, quindi fra i cuccioli successi per Giacomo Bosetti e Arianna Ballardini e fra i baby per Rocco Panzeri e Lumi Vanoli.
E a fine gara, come è nello stile dei rider di tutte le età, premiazioni e grande festa.

Le classifiche del Big Air

Le classifiche del Banked Slalom

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.