menu
Sci Alpino

Baldo settimo e Zorzi ottavo nel gigante tricolore Under 18

Francesca Semprebon nella prima manche (Ac Mediapress)
Francesca Semprebon nella prima manche (Ac Mediapress)

Seconde manche crudeli per i giovani sciatori del Comitato Trentino Fisi impegnati ai campionati italiani under 18 di sci alpino. A metà gara Ludovica Righi dello Sci club Edelweiss era terza nello slalom speciale e Sebastiano Zorzi del Gs Fiamme Gialle nell’identica posizione nello slalom gigante. Purtroppo però la talentuosa ragazza di Carpi è uscita nella seconda manche e il fiemmese di Ziano non è riuscito ad essere incisivo come nella prima frazione, chiudendo comunque in ottava posizione subito dietro all’altro trentino d’adozione Edoardo Baldo, con 3 secondi di distacco dal nuovo campione italiano Pietro Scesa, oro davanti a Luca Ruffinoni e a Jacopo Claudani. In chiave trentina nono posto poi per Tommaso Mobiglia, 18° per Alessio Zampini, 24° per Mirko Focher, 42° per Leonardo Farina, 49° per Tommaso Scagnol.
Nello slalom femminile oro per la valdostana Giorgia Collomb, argento per Eva Sophia Blasbichler e bronzo per Benedetta Caterina Loda. La prima trentina è stata Maria Teresa Stefani dello Sporting Campiglio, 13esima, quindi Valeria Piazzi dello Ski Team Fassa 20esima, Elisa Perghem del Città di Rovereto 26esima, Lisa Chistè della Monti Pallidi 36esima.

Le classifiche

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,875 sec.