menu
Sci Alpino

Zanoner e Righi straordinarie ai campionati italiani Dh

Ludovica Righi e Monica Zanoner medagliette in discesa a La Thuile
Ludovica Righi e Monica Zanoner medagliette in discesa a La Thuile

Trovare due atlete trentine sui primi due gradini del podio ad un campionato italiano di discesa libera non è mai successo nella storia dello sci italiano. Eppure nella gara tricolore di La Thuile è successo, grazie alla fassana delle Fiamme Oro Monica Zanoner che si è aggiudicata la gara grazie ad una prova di scorrevolezza e determinazione, ma pure alla giovanissima Ludovica Righi del team di Comitato Trentino, che si è messa al collo la medaglia d’argento assoluta, con un ritardo di 21 centesimi dalla fassana, dopo che aveva fatto registrare il miglior tempo nelle prove, e poi si è pure laureata campionessa italiana juniores, pur essendo una under 18 della categoria aspiranti.
Tanti motivi di soddisfazione dunque per il Comitato Trentino per questa tripla medaglia tricolore in una disciplina sempre avara di soddisfazioni per i colori gialloblù. L’altra fassana Sofia Vadagnini ha invece ottenuto il 17esimo posto assoluto e sesta giovani.
La medaglia d’oro maschile è andata al collo dell’esperto Christof Innerhofer, l’unico a scendere sotto il muro del minuto di gara. Argento per Pietro Zazzi, con un gap di 67 centesimi e bronzo per Guglielmo Bosca. Solo settimo Dominik Paris.
In chiave trentina il campigliano Edoardo D’Amico ha concluso 21esimo e il suo compagno di squadra Tommaso Zanella 57esimo.

Le classifiche

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,547 sec.