menu
Sci Alpinismo

Moreschini e Sartori campionesse italiane sprint di skialp

Lisa Moreschini sul gradino più alto del podio della categoria under 23
Lisa Moreschini sul gradino più alto del podio della categoria under 23

Spettacolo a Cortina d’Ampezzo, sulle nevi di Col Gallina. È quello andato in scena sabato 1 aprile nella prima delle due giornate di Cortina Skimo Cup, l’evento dello sci alpinismo proposto, nell’area Cortina Delicious tra Falzarego e Cinque Torri, da Fondazione Cortina, in stretta sinergia con Guide Alpine Cortina, Scoiattoli Cortina e Sci Club Cortina.
Su un tracciato che la neve caduta alla vigilia aveva reso prettamente invernale, si è svolta la Sprint che assegnava i titoli di campione italiano per tutte le categorie, da Under 16 a Seniores.
Per il Comitato Trentino sono giunte tre medaglie, l’oro nella under 23 e il bronzo senior per Lisa Moreschini, quindi la medaglia del metallo più prezioso per la giovanissima Marlies Sartori dell’Agonistica Campiglio nella under 16.
Nelle competizioni assolute a imporsi sono stati due atleti valtellinesi, Giulia Compagnoni e Ernesto Nicolò Canclini.
Giulia Compagnoni, del Centro sportivo Esercito, fin dalle qualifiche aveva fatto vedere di avere qualcosa in più delle avversarie e in finale ha imposto la sua legge fin dai primi metri, imponendosi alla fine in maniera netta. L’unica che, almeno nella parte iniziale, ha provato a contrastarla è stata la friulana del Bachmann Sport College Mara Martina, seconda. A completare il podio è stata Lisa Moreschini, del Gruppo sciatori Fiamme Gialle.

Lisa Moreschini sul gradino più alto del podio della categoria under 16
Lisa Moreschini sul gradino più alto del podio della categoria under 16

A conquistare il titolo italiano nelle categorie giovanili sono stati Marlies Sartori (Agonistica Campiglio) e Matteo Blangero (Sci club Valle Ellero) tra gli Under 16; Alice Maniezzo (Sci club Corrado Gex) ed Erik Canovi (Polisportiva Albosaggia) nella categoria Under 18; Noemi Junod (Centro sportivo Esercito) e Leonardo Vincenzo Taufer (Ski Alp Valdobbiadene) nella categoria Under 20; Lisa Moreschini (Fiamme Gialle) e Rocco Baldini (Centro sportivo Esercito) nella categoria Under 23.
Domani, domenica 2 aprile, la seconda e conclusiva giornata di Cortina Skimo Cup. In programma la Mixed Relay, gara anch’essa valida per l’assegnazione dei titoli italiani.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,047 sec.