menu
Sci d'erba

Quattro medaglie tricolori children a Tambre

Il podio per Comitati, con il Trentino sul secondo gradino
Il podio per Comitati, con il Trentino sul secondo gradino

In concomitanza con la tre giorni Fis, sempre a Tambre, è stato dato spazio anche alle categorie children con tre sfide internazionali, valide anche per il circuito nazionale Talento Verde. In particolare il superG ha avuto il compito di assegnare i titoli italiani di specialità per le categorie ragazzi e allievi, mentre il campionato italiano di slalom e gigante sono in programma il 24 e 25 settembre a Malga Rivetta, in quel di Lavarone grazie all’organizzazione dello Sci club Levico.
E per il Comitato Trentino è stata una giornata trionfale visto che gli atleti dei vari sci club provinciali hanno centrato due medaglie d’oro, una d’argento e una di bronzo. I neo campioni italiani rispondono ai nomi di Bryan Agostini dello Sci club Levico fra gli under 16 e Mattia Antolini dello Sci club Bolbeno fra gli under 14 (secondo assoluto nella gara internazionale). Secondo posto e medaglia d’argento fra le allieve poi per Noemi Oettl della Polisportiva Ski Team Alpe Cimbra, quindi bronzo fra i ragazzi grazie a Diego Loranzi dello Sci club Bolbeno. Da segnalare poi il quarto posto fra gli under 14 di Mattia Garollo del Levico.
Venerdì e sabato si sono disputati anche due slalom gigante Fis children. Fra i ragazzi Matia Antolini ha ottenuto due secondi posti (primo italiano) dietro al ceco Sebastian Juhos, quindi Mattia Garollo due quarti posti e Diego Loranzi un quinto e un sesto posto.
Nella categoria allieve Noemi Oettl si è piazzata prima e seconda nelel due sfide, mentre Bruan Agostini ha vinto l’internazionale venerdì ed è giunto terzo sabato.
Nella classifica per Comitati ha vinto il Veneto, davanti al Trentino.

Classifica Campionati Italiani SuperG

Classifica Fis Children Gigante venerdì

Classifica Fis Childen Gigante sabato

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.