menu
Sci d'erba

Sabato e domenica i campionati italiani sci d'erba

Ultimo atto della stagione dello sci d’erba dal 22 al 24 settembre in Trentino. Per la prima volta in 14 edizioni di gare nazionali e internazionali organizzate lo Sci club Levico diretto da Franco Libardi avrà l’onore di ospitare i campionati italiani assoluti, nonché le finali del circuito Talento Verde per le categorie giovanili, inserito nella Coppa Italia. In palio il 3° Trofeo Morelli Food Service.
L’intero movimento dello sci d’erba italiano, dai senior ai children e pulcini, si ritroverà dunque a Malga Rivetta per le gare di slalom gimkana, quindi a Passo Vezzena per lo slalom gigante con l’obiettivo di conquistare una medaglia tricolore. In palio tutti i titoli italiani assoluti e children di slalom e gigante, mentre la gimkana è valevole solo per il circuito Talento Verde giovanile.
Saranno in gara anche i talentuosi atleti trentini che hanno vinto medaglie ai recenti campionati mondiali assoluti e junior Andrea Iori, Daniele Buio, Alex Galler e Nathan Seganti, quindi tutti gli altri componenti della nazionale italiana, ovvero i trentini Ambra Gasperi, Federica Libardi, Elena Iori e Alessio Loranzi. C’è poi grande attesa anche per le sfide children, che tutti gli anni hanno regalato un abbondante bottino di medaglie al Comitato Trentino.
Il programma delle gare prevede i campionati italiani di slalom sabato mattina a Malga Rivetta (prima manche ore 10,30), quindi le gare della gimkana valide solo per il circuito Talento Verde sabato pomeriggio dalle 16,45. Domenica invece slalom gigante tricolore per tutte le categorie alla pista Vezzena, con prima manche alle ore 10,30.
Per il Comitato Organizzatore sono giornate frenetiche per allestire al meglio i tracciati di gara e le strutture collaterali, con uno sguardo al cielo confidando nella clemenza del meteo. Uno staff che vede Stefano Libardoni come direttore di gara, Sandro Libardi giudice di pista, Roberto Parisi e Gualtiero Guenza responsabile tracciatore, Franco Libardi responsabile ufficio gare, ma tanti volontari da sempre vicini allo sci club Levico.
L’evento tricolore si può concretizzare grazie alla collaborazione con Fisi e Lavarone Ski, quindi il supporto dei Comuni di Lavarone, Levico Terme e Luserna – Lusérn, le Apt Alpe Cimbra e Valsugana Lagorai, la Comunità Alta Valsugana e Bernstol, la Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri, la Cassa Rurale Alta Valsugana e Avis Levico Terme.

IL PROGRAMMA

Venerdì 22 settembre
Dalle 15 alle 17: Prove libere in pista
Ore 17,30: Riunione allenatori a Malga Rivetta

Sabato 23 settembre – Slalom Speciale (Malga Rivetta)
Ore 8,30: Sessione di riscaldamento Slalom Speciale
Ore 9,15: Tracciatura prima manche pista Malga Rivetta
Ore 9,45: Ricognizione
Ore 10,30: Prima manche Slalom Speciale
Ore 11,30: Tracciatura seconda manche
Ore 12,00: Ricognizione seconda manche
Ore 12,45: Seconda manche Slalom Speciale
Ore 15,00: Riunione allenatori Slalom Gigante
Ore 15,30: Riscaldamento Gimkana
Ore 16,15: Ricognizione
Ore 16,45: Prima manche Gimkana
A seguire seconda manche
Ore 18,30: Premiazioni parterre pista Malga Rivetta

Domenica 24 settembre – Slalom Gigante (Passo Vezzena)
Ore 8,30: Sessione di riscaldamento
Ore 9,15: Tracciatura prima manche
Ore 9,45: Ricognizione prima manche
Ore 10,30: Prima manche slalom gigante
Ore 11,30: Tracciatura seconda manche
Ore 12,00: Ricognizione seconda manche
Ore 12,45: Seconda manche
Ore 14,00: Premiazioni nel parterre della pista Vezzena

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,547 sec.