menu
Comitato

A Fisi Start premiata anche Ludovica Righi

Ludovica Righi premiata da Tiziano Mellarini e Mattia Gottardi (foto Merler)
Ludovica Righi premiata da Tiziano Mellarini e Mattia Gottardi (foto Merler)

Fisi Start 2024 è stata pure l'opportunità per evidenziare lo straordinario lavoro che ogni stagione viene messo in campo per la crescita dei giovani talenti, vera mission della Federsci provinciale che nell’imminente inverno sportivo coinvolgerà ben 125 sciatori under 21 inseriti nelle squadre del Team Trentino delle varie discipline, seguiti da allenatori qualificati e alcuni con esperienza internazionale. Come ad esempio la 17enne Ludovica Righi, da sempre tesserata con lo Sci club Edelweiss e seguita da papà Massimo, capace nell’ultimo inverno di distinguersi per capacità tecniche e mentali, conquistando risultati eccellenti e premiata durante l’evento. «L'intervento alla tibia è andato bene, sto ancora utilizzando le stampelle ma sono molto fiduciosa. La prossima settimana ho una visita dal dottor Panzeri della FISI per capire quando posso iniziare a caricare sulla gamba. Mi ha fatto piacere tornare fra gli amici dello sci trentino e ho ancora tanto entusiasmo per cercare di tornare il prima possibile. Ci vorrà tempo, ma non mi scoraggio».
La ragazza jet ha centrato la medaglia d’oro in slalom gigante ai Giochi Eyof di sci alpino, quindi ben 6 titoli italiani e complessivamente 8 medaglie tricolori, vincendo poi il circuito Gran Premio Italia Giovani, nelle prove veloci e nella categoria aspiranti. Un profilo di straordinario interesse, subito tesserata con le Fiamme Oro e inserita nella squadra nazionale di Coppa Europa, e attualmente purtroppo ai box per un infortunio in allenamento in Argentina lo scorso settembre.

Ludovica Righi atleta dell’anno 2023: la scheda

17 anni – Portacolori del Gs Fiamme Oro – Cresciuta nello Sci club Edelweiss e seguita da papà Massimo. Nata e residente a Carpi (Modena) è cresciuta negli sci club e sulle piste del Trentino. Dopo un solo anno di militanza nella squadra del Comitato Trentino è stata nominata Atleta dell'Anno 2023 e inserita subito in Nazionale Coppa Europa. Purtroppo a settembre è stata vittima di un infortunio in allenamento sulle nevi argentine di Ushuaia.
Ecco i suoi principali risultati centrati nella stagione 2022/2023:

1ª Slalom Gigante Giochi Eyof di Tarvisio
8 Medaglie ai Campionati Italiani
Argento agli Assoluti di Discesa Libera a La Thuile
4 Titoli italiani Aspiranti (Discesa, SuperG, Slalom Gigante, Combinata Alpina)
2 Titoli italiani Junior (Discesa Libera e SuperG a La Thuile)
1ª Gran Premio Italia giovani generale
1ª Gp Italia Giovani Prove Veloci
1ª GP Italia Aspiranti Generale

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,047 sec.