menu
Comitato

Sette trentini convocati per gli Yog di Gangwon

I ragazzi convocati per gli Yog 2024
I ragazzi convocati per gli Yog 2024

Sono 7 i giovani atleti trentini convocati per i Giochi Olimpici Giovanili Invernali (YOG), che si svolgeranno a Gangwon dal 19 gennaio al 2 febbraio e tutti delle discipline minori, a testimonianza dell’ottimo lavoro che è stato impostato in tutti i settori.
E fra questi la portabandiera sarà proprio una di queste ragazze, ovvero la campionessa del mondo junior Flora Tabanelli, che frequenta lo Ski college Val di Fassa. Oltre alla modenese, cresciuta in Trentino, che sarà in gara nel freestyle ski (slopestyle e big air), sono stati convocati dal Coni Desi Rizzoli dello Ski team Cavalese per lo skicross, Giada Delugan della Dolomitica in combinata nordica, Bryan Venturini sempre della Dolomitica nella combinata nordica, Aurora Drolma Dusi della Polisportiva Ski Team Alpe Cimbra nello snowboard, Tommaso Costa dell’SCMDC Team Campiglio sempre nello snowboard, quindi Gregorio Marchelli dell’SCMDC Team nelle sfide con la tavola.
Saranno complessivamente 74 gli azzurri che, dal 19 gennaio al 1° febbraio, si misureranno in Corea del Sud con i migliori under 18 del mondo e, per la seconda volta consecutiva, la giovane delegazione italiana sarà in prevalenza femminile. Se a Losanna 2020, prima edizione invernale caratterizzata dalla parità di genere, le azzurre furono 34 su 67, agli YOG coreani le atlete saranno 42 (il 56,75%), mentre i maschi 32, per un totale di 74 atleti (44 tesserati per la FISI e 30 per la FISG) che prenderanno parte a 13 delle 15 discipline in programma (l’Italia non sarà rappresentata nel bob e nello skeleton).
Numerosi i ‘figli d’arte’ presenti in squadra, soprattutto nello slittino dove l’Italia schiererà Manuel Weissensteiner, figlio di Gerda Weissensteiner, olimpionica a Lillehammer 1994 e portabandiera azzurra a Nagano 1998, Leon Haselrieder, il cui padre Oswald (presente in Corea come official) vinse il bronzo a Torino 2006 e Alexandra Obertstolz, figlia di Christian, che ha partecipato a quattro edizioni dei Giochi, e di Anastasija Oberstolz-Antonova, una presenza olimpica con l’Italia a Torino 2006. Tra i figli d’arte figurano inoltre Stella Giacomelli che, rispetto al papà Guido, campione europeo di sci alpinismo, si misurerà nel fondo, Rebecca Mariani, figlia di Marco, azzurro della Nazionale di curling presente ai Giochi di Torino e
Official dell’Italia agli YOG coreani e Marco Pinzani che porta avanti la tradizione di famiglia nelle discipline nordiche. In squadra a Gangwon anche Emily Innocenti che cercherà di ripercorrere le orme della sorella Elisa, oro allo YOG Losanna 2020 nel team misto di hockey, i fratelli Anna e Manuel Senoner (nella combinata nordica) e le gemelle Aurora e Nicole Varesco (nell’hockey).

Visibilmente emozionata Flora Tabanelli, saputo il ruolo di portabandiera: “Non so cosa dire, non me lo aspettavo. Sono molto felice. Mi sento orgogliosa di essere italiana e di poter vivere questa esperienza”. Nata a Bologna il 20 novembre 2007, l’atleta di Sestola (Modena), cresciuta agonisticamente in Trentino con lo Ski Team Fassa e tesserata per l’Esercito, è la promessa del freestyle italiano. Da piccola ha praticato snowboard cross, pattinaggio e ginnastica artistica, ma è con gli sci ai piedi, sulle orme del fratello Miro, che ha espresso sin da subito il suo talento. I fratelli Tabanelli rappresentano, infatti, il presente e il futuro della disciplina, con Flora che è già entrata nella storia degli sport invernali.

La lista degli atleti FISI in gara:
BIATHLON (8): Hannes BACHER, Nayeli MARIOTTI CAVAGNET, Manuel CONTOZ, Michel DEVAL, Carlotta GAUTERO, Matilde GIORDANO, Eva HUTTER, Antonio PERTILE.
COMBINATA NORDICA (4): Giada DELUGAN, Anna SENONER, Manuel SENONER, Bryan VENTURINI.
FREESTYLE SKIING (5): Luis LECHNER, Manuela PASSARETTA, Desi RIZZOLI, Francesco SALETTI, Flora TABANELLI.
SALTO (4): Camilla Henni COMAZZI, Maximiliano GARTNER, Noelia VUERICH, Martino ZAMBENEDETTI.
SCI ALPINO (6): Giorgia COLLOMB, Camilla VANNI, Jonas FEICHTER, Rita GRANRUAZ, Pietro SCESA, Edoardo SIMONELLI.
SLITTINO (5): Philipp BRUNNER, Leon HASELRIEDER, Katharina Sofie KOFLER, Alexandra OBERSTOLZ, Manuel WEISSENSTEINER.
SNOWBOARD (6): Federico CASI, Tommaso COSTA, Lisa FRANCESIA BOIRAI, Aurora Drolma DUSI, Marcello GRASSIS, Gregorio MARCHELLI.
SCI DI FONDO (6): Niccolò Giovanni BIANCHI, Vanessa CAGNATI, Stella GIACOMELLI, Marco PINZANI, Federico POZZI, Marie SCHWITZER.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,062 sec.